HomeSanto del GiornoSante Rufina e Seconda

Sante Rufina e Seconda

A cura di Matteo Liut

Sorelle nella vita, nella fede e nel martirio: le sante Rufina e Seconda ci parlano di un Vangelo che rafforza i legami e trasforma in testimoni dell’amore di Dio. Secondo la tradizione erano entrambe fidanzate, ma i loro futuri sposi, cristiani, avevano abbandonato al fede per paura delle aspre persecuzioni di quel tempo (si tratta di una vicenda che si colloca attorno all’anno 260). Non solo: i due uomini avevano cercato in tutti i modi di convincere Rufina e Seconda a rinnegare Cristo, ma esse non cedettero. Furono allora denunciate dagli stessi fidanzati e vennero prese sulla via Flaminia. Il racconto del martirio parla di numerosi interrogatori, al termine dei quali le due donne furono portate sulla via Cornelia, al decimo miglio, e qui furono uccise: Rufina per decapitazione e Seconda bastonata a morte.
 
 

Altri Santi

San Pietro (Vincioli) da Perugia, monaco (X-XI sec.); san Canuto IV, re di Danimarca (1040-1086).