HomeSanto del GiornoSant’Antonio Maria Zaccaria

Sant’Antonio Maria Zaccaria

A cura di Matteo Liut

Gli annunciatori del Vangelo sono per loro natura dei “provocatori”, perché la Parola di Dio è destinata a stravolgere le logiche umane. Come l’opera di sant’Antonio Maria Zaccaria, che suscitò diversi sospetti e lo portò a essere accusato ingiustamente di eresia.
Nato a Cremona nel 1502, nel 1524 si laureò in medicina a Padova ma decise poi di diventare prete: fu ordinato nel 1528. Nel 1530 si trovò a Milano seguendo la contessa Ludovica Torelli, di cui era cappellano, e in città promosse la nascita di tre nuovi istituti intitolati a san Paolo, che si distinsero per il rigore e lo zelo. I primi furono i Chierici regolari di San Paolo, chiamati poi Barnabiti dalla chiesa di San Barnaba, loro prima sede. Poi fu la volta delle Angeliche di San Paolo e infine i Maritati di San Paolo, laici sposati dedicati all’apostolato.
Il fondatore morì nel 1539.
 

Altri Santi

Santa Ciprilla di Cirene, martire (III sec.); san Domezio il Medico, eremita (IV-V sec.).