HomeSanto del GiornoSan Venceslao

San Venceslao

A cura di Matteo Liut

Anche chi amministra la vita pubblica può vivere il carisma della profezia e cogliere la direzione che porta alla costruzione del Regno di Dio fra gli uomini. Ne fu capace san Venceslao, che per la Boemia è stato non solo un sovrano ma anche un padre nella fede.
Nato a Praga forse nel 907, quando in questa parte d’Europa il cristianesimo veniva ancora ostacolato in tutti i modi dalla forte presenza pagana, era figlio del duca di Boemia e fu cresciuto alla luce del Vangelo dalla nonna paterna, Ludmilla.
Alla morte del padre si ritrovò, giovanissimo, sul trono, adoperandosi per diffondere il messaggio del Risorto, ma osteggiato dalla madre e dal fratello Boleslao, nei quali si riconosceva tutta la nobiltà pagana.
E fu proprio il fratello con un gruppo di sicari ad attaccare Venceslao una mattina dell’anno 935, mentre si recava in chiesa a Stara Boleslav.
 

Altri Santi

Santi Lorenzo Ruiz di Manila e 15 compagni, martiri (XVII sec.); beato Bernardino da Feltre, religioso (1439-1494).