HomeSanto del GiornoSan Daniele Comboni

San Daniele Comboni

A cura di Matteo Liut

Dietro a san Daniele Comboni c’è tutta la profezia del Vangelo che “salva” i popoli e li libera da ogni forma di schiavitù: l’opposto di quello che gli imperi coloniali hanno portato in Africa, la cui popolazione per secoli è stata sfruttata e privata di ogni dignità.
Questo padre delle missioni africane era nato a Limone del Garda nel 1831 e nel 1854 era diventato prete. Nel 1857 partì con cinque compagni alla volta del Sudan ma la missione fu un fallimento. Tuttavia quell’esperienza insegnò molto e il sacerdote cominciò a capire che la missione in Africa necessitava di un progetto. In questa idea c’era il seme della famiglia religiosa dei Comboniani. Nel 1867 ripartì e pose la propria base al Cairo: le sue missioni divennero un modello di emancipazione con studenti di colore, guidati da insegnanti di colore.
Fondò la rivista “Nigrizia”. Morì nel 1881 a Khartum.

Altri Santi

San Pinito di Cnosso, vescovo (II sec.); san Cerbone di Populonia, vescovo (VI sec.).