HomeNotiziePer uno sport che educhi all'Assoluto

Per uno sport
che educhi all'Assoluto

sport3
Una scuola per lo sport. Ma non per imparare questa o quella disciplina, quanto per approfondire, invece, «la» disciplina. E’ questa la finalità della scuola di pensiero “Uno sport per l’uomo aperto all’Assoluto”, a Roma da marzo a novembre, su iniziativa dell’Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport.
Intanto, sabato 26 marzo a Monopoli (BA), si svolge il seminario di studio “Tempo libero: spazi educativi ed Eucaristia. Da laici corresponsabili del compito educativo oggi, nella Chiesa e nella società in Puglia”. L’evento, organizzato dalla Commissione Regionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Conferenza Episcopale Pugliese, gode del patrocinio dell’Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport ed è realizzato in collaborazione con ANSPI e PGS, in preparazione al XXV Congresso Eucaristico Nazionale (Ancona, 3-11 settembre 2011).
Il programma della giornata, che si aprirà alle 10 e sarà conclusa alle 17 dal Vescovo di Conversano – Monopoli, mons. Domenico Padovano, prevede due relazioni principali: alle 11 il dott. Giulio Carpi, fondatore dell’Istituto Europeo della Creatività, interverrà sul tema “Spazi educativi e corresponsabilità”; alle 15 invece sul tema “Eucarestia, tempo libero e bene comune” interverrà Don Mario Lusek, Direttore dell’Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport.
24 marzo 2011

Agenda »

Venerdì 18 Gennaio 2019
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 31
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Simposio "Euro Mediterraneo sul Turismo Religioso" (Assisi, 18-19 gennaio 2019)
Questo Ufficio Nazionale promuove il simposio sul Turismo religioso Euro-Mediterraneo in tre sessioni che si terranno nel corso del 2019 per riflettere, confrontarsi ed elaborare progetti operativi sul tema “Verso un’identità del Turismo religioso”.Tale metodologia di lavoro è stata pensata nell’ambito dell’Osserva-Laboratorio per il Turismo Religioso-culturale Euro-Mediterraneo (OLTREM), che nasce allo scopo di coordinare e supportare azioni nel campo del Turismo religioso.Il primo degli incontri, declinato sui concetti di Bellezza e Stupore e strutturato secondo la metodologia del simposio, si terrà ad Assisi il 18 e 19 gennaio 2019.La partecipazione è su invito personaleIn allegato il Programma con le Note logistiche per la partecipazione