HomeNotiziePer una sanità equa, sostenibile e per tutti

Per una sanità equa,
sostenibile e per tutti

sanita2-zotta
Dal 18 al 20 giugno a Roma, presso il Centro Congressi di via Aurelia 796, si svolge il XIV Convegno Nazionale dei direttori degli uffici diocesani di pastorale sanitaria, sul tema: «Un nuovo paradigma per la sanità in Italia. La Chiesa a servizio del cambiamento».
Ha aperto i lavori il vescovo Mariano Crociata, Segretario Generale della CEI, che ha preceduto l’intervento del card. Carlo Caffarra, arcivescovo di Bologna, e di Renato Balduzzi, Ministro della Salute, su «Le priorità per il cambiamento in Italia».
“Avevamo manifestato già da alcuni anni l’urgenza di una riforma del welfare nella direzione della tutela della dignità della persona umana, dell’equità e della sostenibilità – ha detto mons. Crociata –. A maggior ragione oggi, di fronte allo scenario di grave crisi economico-finanziaria che stiamo attraversando, rinnoviamo un appello alla società civile e alla politica, allo scopo di cogliere l’attuale contesto come opportunità per il rinnovamento, e non come la premessa per lo smantellamento di un sistema di garanzie per le persone più fragili e di un servizio essenziale al bene comune.”
“Non possiamo non guardare con preoccupazione – ha proseguito il vescovo – alla diversa quantità e qualità dei servizi offerti da regione a regione, alla rottura dell’alleanza medico-paziente, con le ben note conseguenze di conflittualità e di medicina difensiva, alle prevedibili conseguenze di ulteriori tagli alla spesa sanitaria, se questi non saranno accompagnati da un percorso profondo, efficace e virtuoso di riorganizzazione dei servizi e di eliminazione degli sprechi.”
“Ci preoccupa in modo particolare – ha concluso – anche il futuro delle numerose opere sanitarie ecclesiali, che svolgono un servizio totalmente equiparato a quello pubblico, che sono molto apprezzate dai cittadini e che spesso spendono meno degli ospedali pubblici, ma che, a differenza degli ospedali pubblici, in molte regioni non vengono adeguatamente rimborsate per il loro servizio e sono comunque pagate in ritardo e costrette a indebitarsi con le banche”.
Il programma completo dei tre giorni di lavori è disponibile nel sito www.chiesacattolica.it/salute.
 
18 giugno 2012

Agenda »

Lunedì 21 Gennaio 2019
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 31
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
MER 13
GIO 14
VEN 15
SAB 16
DOM 17
LUN 18
MAR 19