HomeNotizieUna nuova presenza missionaria
Assemblea Generale

Una nuova presenza missionaria

240518-004

Lunedì 20 maggio sarà Papa Francesco ad aprire – con un intervento pubblico alle 16:30 e, quindi, l’incontro a porte chiuse con i vescovi – l’Assemblea Generale della Conferenza Episcopale Italiana, in programma fino al 23 maggio in Vaticano, presso l’Aula del Sinodo.

Martedì 21, alle ore 9:00, è prevista l’introduzione del Card. Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia – Città della Pieve e Presidente della CEI. Sono all’ordine del giorno anche l’approvazione delle Linee guida per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili nella Chiesa, un aggiornamento circa l’incontro di riflessione e spiritualità per la pace nel Mediterraneo (Bari, 19-23 febbraio 2020) e una prima proposta di Orientamenti pastorali per il quinquennio 2020-2025.

Il tema principale ruota attorno a “Modalità e strumenti per una nuova presenza missionaria”: i lavori di approfondimento nei gruppi vedranno anche la partecipazione di una quindicina di missionari.

 

Giovedì 23, alle ore 13:00, nell’atrio dell’Aula Paolo VI è prevista la conferenza stampa conclusiva, con l’intervento del Card. Bassetti.

 

 

Modalità di accreditamento e partecipazione

I giornalisti e gli operatori media che intendono partecipare devono inviare richiesta, entro 24 ore dall’evento, attraverso il Sistema di accreditamento online della Sala Stampa della Santa Sede, all’indirizzo: press.vatican.va/accreditamenti

 

Gli accrediti saranno distribuiti presso la Sala Stampa della Santa Sede (Via della Conciliazione, 54) nei seguenti orari:

– venerdì 17 maggio e sabato 18 maggio dalle 11:00 alle 13:00

– lunedì 20 maggio dalle 11:00 alle 15:00

– da martedì 21 a giovedì 23 maggio dalle 11:00 alle 13:00.

 

Gli accreditati potranno seguire:

– l’intervento del Santo Padre nell’Aula Nuova del Sinodo (appuntamento lunedì 20 maggio alle ore 15:15 di fronte all’ingresso dell’Aula Paolo VI)

– l’introduzione del Card. Bassetti di martedì 21 maggio (appuntamento alle ore 8:30 di fronte all’ingresso dell’Aula Paolo VI)

– la conferenza stampa a conclusione dei lavori nell’Atrio dell’Aula Paolo VI (giovedì 23 maggio alle ore 13:00)

16 Maggio 2019

Agenda »

Mercoledì 23 Settembre 2020
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
MER 14
GIO 15
VEN 16
SAB 17
DOM 18
LUN 19
MAR 20
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Il Direttore risponde: question time
Dando riscontro all'esigenza manifestata da diversi direttori diocesani e regionali di pastorale della salute, il Direttore dell'Ufficio Nazionale è a disposizione una volta la settimana per necessità, consigli, quesiti
Il Webinar intende fornire alle diocesi che hanno rinnovato il sito web diocesano o a chi lo sta per realizzare, un corso avanzato per la progettazione e la realizzazione del sito e esercitazioni pratiche all’utilizzo del sistema di gestione dei contenuti attraverso il CMS Wordpress adottato dal SICEI.Questo corso è utile per imparare ad approfondire l’uso di Wordpress in tutte le sue sfumature.Rivolto agli incaricati diocesani che si occupano del sito web, che hanno una buona conoscenza e sensibilità nella comunicazione online, agli incaricati diocesani che hanno già utilizzato in precedenza altri sistemi Webdiocesi.Oltre ad una buona padronanza dell’utilizzo del computer e della navigazione su Internet, per seguire con profitto il corso è richiesta una buona conoscenza dei principi di web publishing (in particolare HTML/CSS), o aver frequentato il nostro Corso Base WordPress. Richiesta una connessione internet e una webcamp – possibilmente con davanti il proprio computer collegato al sistema di gestione del proprio sito.Tutti gli aggiornamenti del servizio su http://www.webdiocesi.it/Si prega di iscriversi utilizzando la procedura ON LINE.L´iscrizione è da intendersi confermata solo dopo comunicazione, tramite mail, della Segreteria SICEI. Per informazioni: winsidi@chiesacattolica.it o tel. 848–580167 (addebito ripartito) oppure 075 9043500 (da cellulare)