HomeNotiziePastorale sociale, storia quarantennale

Pastorale sociale,
storia quarantennale

lavoro
“Educare al lavoro dignitoso. 40 anni di pastorale sociale in Italia” è il tema del convegno nazionale dei direttori diocesani della pastorale sociale, che si svolgerà a Rimini dal 25 al 28 ottobre. In questo stesso anno 2011 ricorrono il 50° della Mater et magistra, il 40° della Octogesima adveniens, il 30° della Laborem exercens e il 20° della Centesimus annus:
Queste coincidenze rappresentano un ulteriore stimolo ad educare a un lavoro dignitoso per rileggere e rinnovare l’impegno di evangelizzazione ed educazione nel variegato mondo del lavoro, sviluppando le prospettive contenute negli orientamenti pastorali Educare alla vita buona del Vangelo e nell’enciclica Caritas in veritate.
A partire dalla Dottrina sociale della Chiesa, si rifletterà sul lavoro come vocazione, sull’educazione e la formazione cristiana. Dieci laboratori tematici permetteranno di approfondire ambiti, problemi e prospettive alla luce degli Orientamenti pastorali e in vista dell’VII Incontro mondiale delle famiglie (Milano, 30 maggio – 3 giugno 2012). I lavori si svolgeranno presso l’Hotel Continental e dei Congressi (viale Amerigo Vespucci, 40) e saranno aperti, alle 16 di martedì 25 ottobre, dai saluti di mons. Angelo Casile, Direttore dell’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro, e di mons. Francesco Lambiasi, Vescovo di Rimini e Presidente della Commissione Episcopale per il clero e la vita consacrata. Alle 16.30 è prevista la prolusione “Educare al lavoro dignitoso, oggi” del Card. Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova e Presidente della CEI. Alle 18.30 mons. Sergio Lanza, Assistente Ecclesiastico Generale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, interverrà sul tema “40 anni di pastorale sociale in Italia”.
Il mattino seguente in apertura una comunicazione di mons. Giancarlo Maria Bregantini, Arcivescovo di Campobasso – Bojano e Presidente della Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace, cui seguirà la relazione su “La pastorale sociale in Italia. Dalla Mater et Magistra alla Caritas in veritate” di Evandro Botto, Preside del Centro di Ateneo per la dottrina sociale della Chiesa dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Alle 11 don Ivan Maffeis, Vice Direttore dell’Ufficio Nazionale per le comunicazioni sociali, modererà le testimonianze di coloro che negli anni scorsi sono stati direttori dell’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro. Alle 12 don Domenico Dal Molin, Direttore del Centro Nazionale Vocazioni e il dott. Giuseppe Dardes, formatore e counsellor professionista, introdurranno i dieci laboratori tematici del pomeriggio. Alle 19 mons. Giovanni Ricchiuti, Arcivescovo di Acerenza e Segretario della Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace presiederà una Celebrazione eucaristica presso la Parrocchia Santa Maria Ausiliatrice. La mattinata di giovedì sarà interamente dedicata al lavoro nei laboratori mentre alle 15.30 è prevista la visita guidata alla “Domus del chirurgo” e al “Tempio Malatestiano”, dove alle ore 18.30 mons. Francesco Lambiasi presiederà la celebrazione eucaristica. Venerdì 28 ottobre, infine, alle 8 mons. Tommaso Ghirelli, Vescovo di Imola e membro della Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace presiederà la celebrazione eucaristica presso la Parrocchia Santa Maria Ausiliatrice. Alle 9.30 mons. Franco Giulio Brambilla, Vescovo ausiliare di Milano, introdurrà il VII Incontro mondiale delle famiglie (La famiglia, il lavoro e la festa), mentre alle 10.30 saranno presentate le sintesi dei lavori nei laboratori e alle 12 mons. Angelo Casile tirerà le conclusioni.
23 ottobre 2011

Agenda »

Domenica 16 Giugno 2019
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
Nessun Evento