HomeNomineMons. Spina Arcivescovo di Ancona-Osimo

Mons. Spina Arcivescovo di Ancona-Osimo

14 luglio 2017

Cattedrale-di-San-Ciriaco-Ancona
S.E.R. Mons. Angelo SpinaANCONA – OSIMO

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Ancona-Osimo S.E. Mons. Angelo Spina, trasferendolo dalla diocesi di Sulmona-Valva.

Mons. Spina è nato a Colledanchise, arcidiocesi di Campobasso-Boiano, provincia di Campobasso, il 13 novembre 1954. Ha frequentato il Seminario regionale di Benevento ed è stato ordinato Sacerdote il 5 gennaio 1980 per l’arcidiocesi di Campobasso-Boiano.
Ha svolto i seguenti incarichi: Parroco di Campochiaro e San Paolo Matese (1980-1999); Insegnante di Religione al Liceo scientifico di Boiano dal 1980; Responsabile per la formazione degli insegnanti di Religione nelle scuole elementari del Molise dal 1985.
Dal 1996 al 2000 è stato Vicario Episcopale per il Grande Giubileo del 2000 e Vicario per la Pastorale; dal 1999 Parroco della Cattedrale di Boiano; dal 1999 Presidente dell’Associazione Amici del Consultorio “La Famiglia”; dal 2000 Responsabile del “Centro Famiglie Incontro”; dal 2003 Vicario Episcopale per la Missione Diocesana; dal 2004 al 2007 è stato Vicario Episcopale per il Santuario Diocesano dell’Addolorata di Castelpetroso.
Eletto Vescovo di Sulmona-Valva il 3 aprile 2007, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 9 giugno dello stesso anno.
All’interno della Conferenza Episcopale Regionale è Delegato del Laicato, della Cultura e delle Comunicazioni sociali.

Agenda »

Lunedì 25 Marzo 2019
LUN 25
MAR 26
MER 27
GIO 28
VEN 29
SAB 30
DOM 31
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
MER 17
GIO 18
VEN 19
SAB 20
DOM 21
LUN 22
MAR 23
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Riunione Team dei Parchi Culturali Ecclesiali (Roma-CEI, 25 marzo 2019, ore 11-17)
Questo Ufficio Nazionale riunisce il Team dei Parchi culturali ecclesiali per il giorno 25 marzo 2019 in CEI (Via Aurelia 468) dalle ore 11 alle ore 17. Eventuali cene e pernottamenti per la sera del 24 e del 25 marzo (n. limitatissimo) sono previsti presso Casa La Salle (Via Aurelia 476).