HomeNomineDon Prastaro Vescovo di Asti

Don Prastaro
Vescovo di Asti

16 agosto 2018

Asti cattedrale
S.E. Mons. Marco PrastaroAsti

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Asti Don Marco Prastaro, del clero dell’arcidiocesi di Torino, finora Parroco della parrocchia di Sant’Ignazio di Loyola, in Torino, Vicario Episcopale per la medesima città e Moderatore della Curia Arcivescovile.

Don Marco Prastaro è nato a Pisa l’8 dicembre 1962. Terminate le scuole superiori è entrato nel Seminario di Torino, arcidiocesi nella quale si è incardinato con l’ordinazione sacerdotale avvenuta il 22 maggio 1988.
Dopo alcuni anni di ministero presbiterale come Viceparroco nella parrocchia dei Santi Pietro e Paolo in Carmagnola dal 1988 al 1994, nella parrocchia dei Santi Pietro e Paolo, in Torino, dal 1994 al 1996, e della parrocchia di Gesù Operaio, nella medesima città di Torino, dal 1996 al 1999, si è reso disponibile per il Kenya in qualità di Sacerdote fidei donum. In terra africana è stato Parroco a Lodokejek e Vicario Generale della diocesi di Maralal, dal 2006 al 2010.

Rientrato in diocesi, nel 2012 ha assunto la guida pastorale della parrocchia cittadina di Sant’Ignazio di Loyola, Direttore dell’Ufficio Missionario Diocesano e Delegato per i Sacerdoti stranieri.
È membro del Collegio dei Consultori, del Consiglio Presbiterale e della Presidenza della Fondazione Missio. Dal 1° settembre 2016 è Vicario Episcopale Territoriale per il distretto cittadino di Torino e Moderatore della Curia Arcivescovile.

Agenda »

Martedì 23 Aprile 2019
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 01
GIO 02
VEN 03
SAB 04
DOM 05
LUN 06
MAR 07
MER 08
GIO 09
VEN 10
SAB 11
DOM 12
LUN 13
MAR 14
MER 15
GIO 16
VEN 17
SAB 18
DOM 19
LUN 20
MAR 21
Da  chi andremo? Autorità e obbedienza nell´accompagnamento vocazionale 23-26 Aprile 2019 Assisi (PG) HOTEL DOMUS PACIS - Santa Maria degli AngeliIl seminario  si propone di incentivare la pratica della direzione spirituale, promuovere la formazione all’accompagnamento spirituale degli animatori vocazionali e sostenere l’impegno delle guide spirituali e dei formatori vocazionali. I Seminari – svolti tradizionalmente nella settimana dopo Pasqua – vedono la partecipazione di animatori vocazionali e guide spirituali di tutta Italia e di tante appartenenze: preti, consacrate/i, diaconi e laici desiderosi di formarsi nell’ambito dell’accompagnamento della vocazione dei giovani.