HomeNotizieNella gioia come nel dolore è famiglia
Salute

Nella gioia come nel dolore è famiglia

famiglia

“Tra i «luoghi» in cui la vostra presenza mi sembra maggiormente necessaria e significativa – e rispetto ai quali un eccesso di prudenza condannerebbe all’irrilevanza – c’è innanzitutto la famiglia”.
Prende le mosse dal discorso di Papa Francesco ai Vescovi italiani l’intervento del direttore dell’Ufficio Nazionale per la pastorale della salute, intervenuto mercoledì 8 per il XXX Convegno nazionale dell’Associazione Italiana Pastorale Sanitaria (Assisi, 6-9 ottobre), incentrato sul tema La famiglia nella gioia e nel dolore.
In questa prospettiva, don Carmine Arice ha fatto suo l’invito a “testimoniare la centralità e la bellezza” della famiglia, la quale è “soggetto di pastorale della salute ogni qual volta è testimone credibile del Vangelo della vita, anzitutto prendendosi cura della sue membra sofferenti”.
Nel contempo – ha aggiunto il sacerdote – la famiglia è anche destinataria di pastorale della salute, “oggetto” privilegiato della sua attenzione, perché, come scrivono i Vescovi nella Nota pastorale del 2006,  “l’intera famiglia viene infatti investita dagli eventi legati alla malattia, con ripercussioni notevoli sulle relazioni tra i suoi membri e, in generale, sull’equilibrio della struttura familiare”.
In particolare, nel suo articolato intervento (in allegato)don Arice ha sottolineato la missione riassunta nel verbo «accompagnare»: “La famiglia chiede compagni di viaggio che sostengano i passi indeboliti di chi lotta con la malattia e il dolore; chiede operatori capaci di accompagnare la perdita di certezze e aiutare un futuro che la malattia ha reso oscuro, con un rapporto empatico capace di essere mediazione e sacramento di quella speranza che viene dall’Alto. Lo sforzo a cui è chiamata la comunità cristiana, dunque, primo soggetto di pastorale della salute è accompagnare la famiglia.  E l’accompagnamento pastorale è anzitutto ascolto vero, un ascolto che cura e che sana”.

08 ottobre 2014

Agenda »

Lunedì 24 Giugno 2019
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
MER 17
GIO 18
VEN 19
SAB 20
DOM 21
LUN 22
MAR 23
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Giochi Europei sportivi a Minsk (Bielorussia), 21 giugno-1° luglio 2019
Il Direttore don Gionatan De Marco parteciperà in qualità di Cappellano della Squadra Italiana.Link al sito ufficiale dei Giochi Europei 
Commissione Presbiterale Italiana Commissione Presbiterale Italiana