HomeNotizieMons. Antonio Staglianò, nuovo Vescovo di Noto

Mons. Antonio Staglianò, nuovo Vescovo di Noto

noto
Il Papa ha nominato Vescovo di Noto il Rev.do Mons. Antonio Staglianò, del clero dell’arcidiocesi di Crotone-Santa Severina, finora Direttore dell’Istituto Teologico Calabro. Il Rev.do Mons. Antonio Staglianò è nato a Isola Capo Rizzuto (arcidiocesi di Crotone-Santa Severina) il 14 giugno 1959. Ha frequentato i corsi ginnasiali nel Seminario Minore di Crotone, il liceo in quello di Reggio Calabria, la filosofia e la teologia nei Seminari di Saronno (1977-1979), di Venegono (1979-1982) e nel Pontificio Seminario Lombardo (1982-1986). Si è laureato in Teologia Fondamentale alla Pontificia Università Gregoriana (1986).

 
Ha studiato teologia in Germania e si è laureato in filosofia presso l’Università Statale di Cosenza (1995). Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 20 ottobre 1984, nella sua arcidiocesi di Crotone-Santa Severina. Ha svolto i seguenti incarichi a Crotone: Assistente diocesano della FUCI (1986), Vicario parrocchiale a San Dionigi (1986-1990); Vicario parrocchiale a Santa Rita (1990-1992); Assistente spirituale dell’Ordo Virginum (1991-1998); dal 1994 è Membro del Consiglio Presbiterale, Canonico della Cattedrale, Vicario Episcopale e Direttore dell’Ufficio Cultura. Dal 1999 è Parroco a Le Castella. È Direttore e Docente dell’Istituto Teologico Calabro. Insegna anche alla Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale di Napoli e all’Istituto di Scienze Religiose di Crotone. Ha tenuto corsi di teologia all’Università Urbaniana ed all’Università Gregoriana.
È stato nominato dal Santo Padre “auditor secretarii specialis” all’Assemblea Generale del Sinodo dei Vescovi dal 2 al 23 ottobre 2005. Dal 1997 è teologo consulente della CEI per il Progetto Culturale. È autore di diverse pubblicazioni di carattere teologico.
 
22 gennaio 2009

Agenda »

Domenica 18 Novembre 2018
LUN 12
MAR 13
MER 14
GIO 15
VEN 16
SAB 17
DOM 18
LUN 19
MAR 20
MER 21
GIO 22
VEN 23
SAB 24
DOM 25
LUN 26
MAR 27
MER 28
GIO 29
VEN 30
SAB 01
DOM 02
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
La Pastorale della salute si muove dentro un contesto culturale che nel corso del tempo ha cercato di trovare possibili risposte al problema della sofferenza e in modo particolare alla sofferenza innocente. Oggi come non mai questo problema sfida la ragione moderna e se spesso si preferisce spostare il problema o cercare di relativizzarlo rimane sempre una domanda aperta davanti ai grandi dramma della storia umana.Rispondendo a un´esigenza manifestata da più parti di approfondire una tematica che sta particolarmente a cuore ai diaconi permanenti, si terrà ad Assisi, dal 17 al 18 novembre 2018, il Seminario di approfondimento sui temi del diaconato nel mondo della salute.Scarica il programmaIscrizioni online
Segreteria Generale 2a Giornata dei Poveri
Il corso, che si terrà ad Assisi dal 18 al 23 novembre 2018, vuole offrire a cappellani e operatori pastorali che iniziano questo ministero o che sentono l’esigenza di un’ulteriore preparazione, alcuni elementi fondamentali di pastorale della salute.Essere accanto al malato, come «presenza e azione della Chiesa per recare la luce e la grazia del Signore a coloro che soffrono e a quanti se ne prendono cura» (cfr La pastorale della salute nella Chiesa italiana n. 19) è un compito prezioso e delicato che necessita passione e formazione.ProgrammaInformazioni logistiche