HomeNotizieMilano, tre nuovi Vescovi Ausiliari
Vescovi

Milano, tre nuovi Vescovi Ausiliari

Il Santo Padre Francesco ha nominato Vescovi Ausiliari dell’arcidiocesi metropolitana di
Milano: Mons. Franco Maria Giuseppe Agnesi, del clero della medesima arcidiocesi, finora Vicario Episcopale della zona pastorale seconda (Varese), assegnandogli il titolo vescovile di Dusa; Padre Paolo Martinelli, O.F.M. Cap., finora Preside dell’Istituto di Spiritualità Francescana della Pontificia Università Antonianum, in Roma, assegnandogli il titolo vescovile di Musti di Numidia; Mons. Pierantonio Tremolada, del clero della medesima arcidiocesi, finora Docente e Vicario Episcopale per l’Evangelizzazione e i Sacramenti, assegnandogli il titolo vescovile di Massita.

Mons. Franco Maria Giuseppe Agnesi
Il Rev.do Mons. Franco Maria Giuseppe Agnesi è nato a Milano il 4 dicembre 1950.
È entrato in Seminario dopo la maturità scientifica conseguita nelle scuole pubbliche. Ha compiuto gli studi nei Seminari arcivescovili milanesi di Saronno e di Venegono Inferiore, conseguendo il baccalaureato in Teologia.
È stato ordinato sacerdote l’8 giugno 1974 a Milano, sua arcidiocesi di origine e di appartenenza.
È stato Vice Rettore nel Seminario Teologico di Saronno dal 1974 al 1980; Assistente diocesano del Settore Giovani di Azione Cattolica dal 1980 al 1989; Assistente Diocesano Generale di Azione Cattolica e  Responsabile della Pastorale Giovanile dal 1990 al 1995; dal 1994 al 1995 è stato Responsabile della Federazione Oratori Milanesi. È stato Pro Vicario Generale e Moderator Curiae dell’arcidiocesi di Milano, Presidente del Consiglio degli Affari Economici della diocesi e Presidente della Caritas Ambrosiana dal 1995 al 2003. Parroco di San Giovanni Battista a Cesano Boscone e Decano del Decanato di Cesano Boscone dal 2003 al 2008; Prevosto di Busto Arsizio e Decano del Decanato di Busto Arsizio dal 2008 al 2012. Dal
2012 fino ad oggi è Vicario Episcopale della Zona II (Varese) e Membro del Consiglio Episcopale Milanese. Dal 1995 è Prelato d’Onore di Sua Santità.

Padre Paolo Martinelli, O.F.M. Cap.
Il Rev.do Padre Paolo Martinelli, O.F.M. Cap., è nato a Milano il 22 ottobre 1958. Dopo aver frequentato la scuola dell’obbligo ha scelto di studiare agraria, conseguendo il diploma di perito agrario.
Il 25settembre 1978 è entrato nel postulandato cappuccino di Cerro Maggiore (MI) e l’8 settembre 1980 ha emesso la prima professione religiosa. Dal 1980 al 1985 ha frequentato a Milano, presso lo Studio Teologico San Francesco d’Assisi, affiliato alla Pontificia Università Antonianum, il corso istituzionale di teologia. Il 23
dicembre 1984 ha emesso a Cerro Maggiore (MI) la professione perpetua e il 7 settembre 1985 è stato ordinato presbitero. Come primo incarico pastorale gli è stata affidata l’animazione spirituale presso l’Istituto
della S. Famiglia di Cesano Boscone (MI); dal 1988 al 1993 ha frequentato la Pontificia Università Gregoriana e ha conseguito il dottorato in Teologia Fondamentale con la tesi: “Il mistero della morte in Hans Urs von Balthasar. Il mistero pasquale come rivelazione dell’amore trinitario di Dio”.
P. Martinelli tiene dei corsi e dei seminari presso la Pontificia Università Gregoriana e nel 2003 è stato nominato “Professore straordinario” presso l’Istituto di Spiritualità-Antonianum di Roma.
Il 10 dicembre 2004 è stato nominato Preside dello stesso Istituto. E’ stato ancora confermato come Preside nel 2005, nel 2008 e nel 2011.
Dal 2 al 23 ottobre 2005 ha partecipato come “Adiutor Secretarii specialis esperto” alla XI Assemblea Ordinaria del Sinodo dei Vescovi. L’8 maggio 2006 è stato nominato Consultore della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica “ad quinquennium”. Dal gennaio 2012 è anche Consultore della Congregazione per la Dottrina della Fede.
Per la XII Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi, tenutasi dal 5 al 26 ottobre 2008, è stato nominato Adiutor Secretarii specialis. Dal dicembre 2009 è Consultore della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi. P. Martinelli è autore di numerose pubblicazioni di carattere teologico e spirituale.

Rev.do Mons. Pierantonio Tremolada
Il Rev.do Mons. Pierantonio Tremolada è nato a Lissone (MB) il 4 ottobre 1956. Ha studiato nei Seminari milanesi fino all’ordinazione presbiterale avvenuta il 13 giugno 1981. Dopo l’ordinazione è stato inviato a Roma, presso il Collegio Lombardo, per frequentare il Pontificio Istituto Biblico, ed ha conseguito la Laurea in Sacra Scrittura, con una tesi diretta dal P. A. Vanhoye, S.J.: “E fu annoverato fra iniqui. Prospettive di lettura della Passione secondo Luca 22,37”, pubblicata in “Analecta biblica”.
Dal 1987 al 2014 è Docente nel quadriennio teologico del Seminario Arcivescovile a Venegono Inferiore; da 1997 al 2014 Rettore responsabile della Formazione dei Diaconi permanenti; dal 2007 al 2013 è stato Collaboratore del Responsabile per la Formazione Permanente del Clero (Clero Giovane). Dal 2012 è Vicario Episcopale per l’Evangelizzazione e i Sacramenti. Dal 10 agosto 2012 è Prelato d’Onore di Sua Santità.

24 maggio 2014

Agenda »

Sabato 19 Gennaio 2019
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 31
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Simposio "Euro Mediterraneo sul Turismo Religioso" (Assisi, 18-19 gennaio 2019)
Questo Ufficio Nazionale promuove il simposio sul Turismo religioso Euro-Mediterraneo in tre sessioni che si terranno nel corso del 2019 per riflettere, confrontarsi ed elaborare progetti operativi sul tema “Verso un’identità del Turismo religioso”.Tale metodologia di lavoro è stata pensata nell’ambito dell’Osserva-Laboratorio per il Turismo Religioso-culturale Euro-Mediterraneo (OLTREM), che nasce allo scopo di coordinare e supportare azioni nel campo del Turismo religioso.Il primo degli incontri, declinato sui concetti di Bellezza e Stupore e strutturato secondo la metodologia del simposio, si terrà ad Assisi il 18 e 19 gennaio 2019.La partecipazione è su invito personaleIn allegato il Programma con le Note logistiche per la partecipazione
Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia Consulta Nazionale di pastorale familiare
Si svolgerà a Roma,  dal 19 al 20 gennaio 2019 l´incontro dei membri della Consulta Nazionale di pastorale familiare