HomeNotizieL’introduzione del Cardinale Presidente
Consiglio Permanente

L’introduzione del Cardinale Presidente

Card. Bassetti consiglio permanente

Da lunedì 24 a mercoledì 26 settembre si svolge a Roma, presso la sede della CEI, la sessione autunnale del Consiglio Permanente. I lavori sono stati introdotti dal Cardinale Presidente, Gualtiero Bassetti, con un intervento disponibile in allegato.

All’ordine del giorno dei lavori dei Vescovi, un confronto sull’Assemblea Generale straordinaria (Roma, 12-15 novembre 2018), dedicata essenzialmente a una ricognizione e alle prospettive in Italia della Riforma liturgica conciliare, all’approvazione della nuova edizione del Messale Romano e a un aggiornamento da parte della Commissione CEI per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili.

Il Consiglio affronta, quindi, il rapporto della cultura con la fede alla luce di Matera 2019 Capitale europea della cultura, nonché la costituzione di un Comitato scientifico per la realizzazione dell’Incontro di riflessione e spiritualità per la pace nel Mediterraneo.

Ai membri del Consiglio Permanente la Presidenza presenta anche una proposta da sottoporre al Santo Padre per la nomina del Vescovo che subentri a Mons. Nunzio Galantino come Segretario Generale.

Giovedì 27 settembre, alle 12, nella Sala Marconi di Palazzo Pio (Piazza Pia, 3), il Cardinale Presidente, illustra in conferenza stampa il Comunicato finale.

I giornalisti e gli operatori media che intendono partecipare devono inviare richiesta alla Sala Stampa della Santa Sede, esclusivamente attraverso il sistema di accreditamento online, all’indirizzo: press.vatican.va/accreditamenti. Tutte le richieste devono pervenire entro 48 ore dall’evento.

24 Settembre 2018

Agenda »

Sabato 29 Febbraio 2020
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 01
LUN 02
MAR 03
MER 04
GIO 05
VEN 06
SAB 07
DOM 08
LUN 09
MAR 10
MER 11
GIO 12
VEN 13
SAB 14
DOM 15
LUN 16
MAR 17
MER 18
GIO 19
VEN 20
SAB 21
DOM 22
LUN 23
MAR 24
Centro Studi per la scuola cattolica Seminario di Studio:Come stanno cambiando i bambini
Il seminario intende analizzare l´identità dei bambini nella fascia di età copresa tra i 3 e i 10 anni, a trent´anni dalla dichiarazione dei diritti del fanciullo 1989. Si vuole offrie l´occasione per analizzare  se e come stiano cambiando le generazioni dei giovanissimi dal punto di vista cognitivo, emotivo, comunicativo, relazionale, per verificare quanto il cambiamento sia un fatto effettivamente nuovo e il segnale di una nuova epoca.