HomeNotizieLe nostre voci, concerto di Chiesa
Media

Le nostre voci, concerto di Chiesa

beatificazione

In occasione della duplice canonizzazione di domenica 27 aprile, Domenica della Divina Misericordia, Papa Francesco scrive alla Chiesa e all’intera comunità civile bergamasca (“L’eredità di Giovanni XXIII può ispirare ancora oggi una Chiesa chiamata a vivere la dolce e confortante gioia di evangelizzare, ad essere compagna del cammino di ogni uomo, “fontana del villaggio” alla quale tutti possono attingere l’acqua fresca del Vangelo”) e a quella polacca (“Giovanni Paolo II continua a ispirarci. Ci ispirano le sue parole, i suoi scritti, i suoi gesti, il suo stile di servizio. Ci ispira la sua sofferenza vissuta con speranza eroica. Ci ispira il suo totale affidarsi a Cristo, Redentore dell’uomo, e alla Madre di Dio”). La gioiosa partecipazione della Chiesa italiana si esprime anche nel servizio di Avvenire, Tv2000, Radio InBlu e Sir.

Avvenire
Il giorno della canonizzazione Avvenire segue l’evento con una diretta streaming sul proprio sito Internet (www.avvenire.it) oltre ai testi integrali del Papa, più le cronache degli inviati in piazza San Pietro e tra la folla. Un racconto in tempo reale che viene completato dagli interventi dei frequentatori della pagina web del giornale che manderanno i loro tweet e le foto dei loro gruppi (l’hashtag è #2papisanti), anche dagli altri luoghi dove si segue l’appuntamento con Papa Francesco. Il quotidiano esce domenica 27 in una veste eccezionale, con una copertina interamente dedicata ai due Papi e un inserto a colori, oltre a due poster speciali riservati a chi acquisterà Avvenire in piazza San Pietro e nelle vie di Roma dalle decine di strilloni mobilitati per l’occasione. Allegato ad Avvenire tutti i lettori e gli abbonati troveranno un numero del mensile Noi Genitori & Figli riservato alle canonizzazioni, che si aggiunge al fascicolo speciale di Luoghi dell’Infinito pubblicato nei giorni scorsi e ancora disponibile nelle edicole, centrato sui due Papi santi.

Tv2000
Andrà in onda sabato 26 aprile, alle ore 21.20, su Tv2000 lo speciale dedicato all’evento “Nella Memoria di Giovanni Paolo II”, giunto alla sua nona edizione, andato in scena al teatro Politeama di Catanzaro lo scorso 11 aprile. La televisione della Cei, che ha immortalato le immagini più emozionanti della serata, trasmetterà, proprio alla vigilia della canonizzazione di Wojtyla, l’approfondimento che sarà visibile sul digitale terrestre canale 28, sul satellite al canale 140 SKY, sulla piattaforma satellitare TvSat al canale 18 e in streaming su www.tv2000.it.
Sarà una diretta di oltre 5 ore quella che Tv2000 propone al pubblico televisivo domenica 27 aprile per seguire la cerimonia di canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. La telecronaca dell’evento che Papa Francesco presiederà in piazza San Pietro sarà preceduta, sin dalle 8.30, da servizi dedicati alla notte di preghiera della vigilia e collegamenti in diretta con le città di origine dei due Papi, Sotto il Monte e Cracovia. Interviste e approfondimenti in programma anche al termine della cerimonia come ulteriore occasione di riflessione sulla vita e le opere dei due Papi proclamati “Santi”.

SIR
L’agenzia di informazione della Conferenza Episcopale Italiana, oltre a coprire in tempo reale l’avvenimento, offre alcuni approfondimenti di qualità in aperture del sito web: la testimonianza di mons. Luigi Bettazzi, che ha conosciuto entrambi i Papi; il “San Giovanni del Concilio”, visto dallo storico Alberto Melloni; la riflessione di Andrea Riccardi su Giovanni Paolo II (“Ha fatto di noi un popolo che non ha paura”); la continuità di Francesco con i due Santi, nelle parole di Francesco Bonini; le innovazioni della diretta del Centro Televisivo Vaticano, che porterà “Roma sotto gli occhi del mondo intero”; la creatività nei social media per la copertura dell’evento.

Radio InBlu
A partire dalle ore 9 di domenica 27 ripercorre la storia di fede di Angelo Roncalli e Karol Wojtyla in diretta con Rita Salerno attraverso le voci di quanti li hanno conosciuti e amati. Alle ore 10 comincerà la radiocronaca della celebrazione eucaristica curata da Alessandra Giacomucci e Marino Galdiero per accompagnare questo atteso momento di gioia per la Chiesa. Al termine, dopo la preghiera mariana del Regina Coeli, continuerà a raccogliere gli echi profondi della celebrazione tra i pellegrini con Antonella Mazza Teruel e Alessandra Camarca che saranno fin dalla mattina in Piazza San Pietro per dare voce alla fede delle persone arrivate per rendere lode al Signore per i due nuovi Santi.

26 aprile 2014

Agenda »

Lunedì 19 Novembre 2018
LUN 19
MAR 20
MER 21
GIO 22
VEN 23
SAB 24
DOM 25
LUN 26
MAR 27
MER 28
GIO 29
VEN 30
SAB 01
DOM 02
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
Il corso, che si terrà ad Assisi dal 18 al 23 novembre 2018, vuole offrire a cappellani e operatori pastorali che iniziano questo ministero o che sentono l’esigenza di un’ulteriore preparazione, alcuni elementi fondamentali di pastorale della salute.Essere accanto al malato, come «presenza e azione della Chiesa per recare la luce e la grazia del Signore a coloro che soffrono e a quanti se ne prendono cura» (cfr La pastorale della salute nella Chiesa italiana n. 19) è un compito prezioso e delicato che necessita passione e formazione.ProgrammaInformazioni logistiche 
Servizio Nazionale per la pastorale giovanile Con il Passo Giusto 2018
Il 24° appuntamento dell´iniziativa Con il Passo Giusto si svolgerà a Udine dal 19 al 22 novembre 2018. L´incontro è rivolto ai nuovi incaricati di pastorale giovanile.
Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l‘edilizia diculto Comitato-Sessione Beni culturali
Ufficio Nazionale per l‘ecumenismo e il dialogo interreligioso Convegno Nazionale UNEDI
Il convegno si svolgerà a Milano dal 19 al 21 novembre e avrà come tema la custodia del creato, con relatori da parte ortodossa, cattolica e protestante. 
Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese Corso formazione nuovi direttori e vice direttori CMD