HomeNotizie“L’Assemblea, esercizio di potatura”
Assemblea Generale

“L’Assemblea, esercizio di potatura”

Ouellet

“Non si convoca un’Assemblea solo per dialogare tra di noi allo scopo di raggiungere un compromesso di ordine politico o organizzativo. Ci si riunisce, invece, per prendere più profondamente coscienza di che cosa siamo, grazie all’ascolto comune della testimonianza dello Spirito che opera in mezzo a noi e che si esprime attraverso i fratelli”.
Con queste parole il Card. Marc Ouellet si è rivolto ai membri della Conferenza Episcopale Italiana, nella concelebrazione di mercoledì 21 maggio nella Basilica di San Pietro.
“L’obiettivo di qualsiasi Assemblea episcopale – ha spiegato – è di fare corpo nello Spirito ricevuto dal Signore per pascere le sue pecore. Egli ci ha costituiti membri non solo della sua Chiesa, ma anche del corpo dei successori dei Dodici, che formarono il Collegio apostolico. Perciò siamo sempre invitati, anzi obbligati a assumere quell’atteggiamento teologale che permettere di cogliere più adeguatamente il punto di vista altrui e quindi di discernere ciò che lo Spirito sta dicendo alla Chiesa e verso dove la sospinge.
“L’Assemblea è in un certo senso un esercizio di potatura – ha riconosciuto – dal momento che per arrivare a una decisione comune ognuno deve essere disposto all’accoglienza e alla condivisione anche a prezzo di qualche concessione o rinuncia affinché regni l’unità e quindi sia assicurato un frutto maggiore al lavoro comune.
“Lavoriamo insieme – noi in Dio e Dio in noi – nell’ascolto comune della Sua voce – ha auspicato in conclusione –: chiediamo la grazia di non abbassare  il livello spirituale della nostra Assemblea a un gioco di fazioni, di polarizzazioni e di politica. Che i nostri discorsi e le nostre decisioni rispettino la presenza di Dio in mezzo a noi e così lo Spirito Santo attuerà più efficacemente il retto discernimento delle soluzioni”.

21 maggio 2014

Agenda »

Sabato 19 Gennaio 2019
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 31
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Simposio "Euro Mediterraneo sul Turismo Religioso" (Assisi, 18-19 gennaio 2019)
Questo Ufficio Nazionale promuove il simposio sul Turismo religioso Euro-Mediterraneo in tre sessioni che si terranno nel corso del 2019 per riflettere, confrontarsi ed elaborare progetti operativi sul tema “Verso un’identità del Turismo religioso”.Tale metodologia di lavoro è stata pensata nell’ambito dell’Osserva-Laboratorio per il Turismo Religioso-culturale Euro-Mediterraneo (OLTREM), che nasce allo scopo di coordinare e supportare azioni nel campo del Turismo religioso.Il primo degli incontri, declinato sui concetti di Bellezza e Stupore e strutturato secondo la metodologia del simposio, si terrà ad Assisi il 18 e 19 gennaio 2019.La partecipazione è su invito personaleIn allegato il Programma con le Note logistiche per la partecipazione
Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia Consulta Nazionale di pastorale familiare
Si svolgerà a Roma,  dal 19 al 20 gennaio 2019 l´incontro dei membri della Consulta Nazionale di pastorale familiare