HomeNotizie“La fede? Si rafforza donandola”

“La fede?
Si rafforza donandola”

giovane3
“Vogliamo vedere Gesù”, chiesero i pagani agli apostoli duemila anni fa: questa stessa domanda la rivolgono oggi i giovani ai loro successori. Il vescovo di Perugia, Gualtiero Bassetti, durante l’incontro di catechesi madrilena ha risposto con una provocazione: “Fate vedere voi Gesù!”.

La sfida lanciata dal Vescovo ai giovani è stata quella di far crescere nei loro animi la voglia di divenire loro stessi “il volto del Signore”, testimoni oculari della fede e di Dio, in un mondo che in un certo qual modo vorrebbe emarginarlo. “Immersi in Cristo, diventiamo noi stessi Cristo”, disse sant’Agostino e mai come oggi la sfida è quella di proclamare la vittoria di Gesù sugli egoismi e sull’ozio, ha detto Bassetti: “Cari giovani del secolo che inizia, dicendo sì a Cristo, voi dite sì ad ogni vostro più nobile ideale”. Il Beato Giovanni Paolo II disse che “la fede si rafforza donandola” e nessuno deve lasciarsi ingannare da chi si rifiuta di conoscere Gesù: secondo il Catechista, in realtà, questi giovani “lo stanno cercando”. Gesù è la novità che può cambiare le relazioni, ma anche le istituzioni, perché é “animato dalla ricerca del bene comune” e dalla vita buona. Anche se i mezzi di comunicazione d’oggi cercano di indirizzare le vite di ognuno di noi nel privato o “nella casa del Mulino bianco”, il messaggio del Vescovo ai giovani è stato quello di “vincere il mondo”, in unione con “Colui che ha vinto il mondo”.
19 agosto 2011

Agenda »

Domenica 21 Ottobre 2018
LUN 15
MAR 16
MER 17
GIO 18
VEN 19
SAB 20
DOM 21
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 31
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese 92a Giornata Missionaria Mondiale