Comitato per la valutazione dei progetti di intervento a favore dei beni culturali ecclesiastici e dell’edilizia di culto

Presidente

Membri

DonValerio Pennasso
Direttore dell'Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto

Sezione Beni culturali

DonNunzio Falcicchio
della diocesi di Altamura - Gravina - Acquaviva delle Fonti, Rappresentante dell'area Italia meridionale
DonLuca Franceschini
della diocesi di Massa Carrara - Pontremoli, Rappresentante dell'area Italia centrale
Mons.Roberto Guttoriello
della diocesi di Sessa Aurunca
Mons.Federico Pellegrini
della diocesi di Brescia, Rappresentante dell'area Italia settentrionale
DonFabio Raimondi
della diocesi di Caltagirone

Sezione Edilizia di culto

Sig.Massimiliano Bernardini
Rappresentante dell'area Italia centrale
DonMario Castellano
Direttore dell'Ufficio Liturgico Nazionale
Ing.Giorgio Rocco De Marinis
Rappresentante dell'area Italia meridionale
Mons.Liborio Palmeri
della diocesi di Trapani
DonStefano Zanella
dell'arcidiocesi di Ferrara - Comacchio, Rappresentante dell'area Italia settentrionale

Recapiti

Via Aurelia, 468 - 00165 Roma RM
Tel. 06 66398455 - Fax 06 66398445

Note Storiche

Il Consiglio Episcopale Permanente del 26-28 settembre 2016, nell’accogliere la proposta di unificazione dell'”Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici” con il “Servizio Nazionale per l'edilizia di culto” in un unico Ufficio, ne ha riunito i rispettivi Comitati in uno solo, articolandolo in due sezioni in base alle competenze.

Agenda »

Domenica 09 Maggio 2021
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 31
MAR 01
Nel cammino alla riscoperta del significato che i sensi possono offrire alla pastorale della salute, dopo aver affrontato la vista e il tatto, il Convegno di Milano, che sarà trasmesso online, esamina il tema del gusto.Sedersi alla stessa tavola, oltre che ad assaporare insieme il cibo, vuol dire condividere la propria vita. Per lasciare una traccia della sua presenza nel mondo attraverso i secoli, il Signore Gesù scelse un banchetto simbolo di un sacrificio dal quale nasce la fraternità. La pastorale della salute recupera, con questo appuntamento, lo spirito fondamentale della sua missione: riportare tutti ad un´unica mensa. Insieme ritrovare quel gusto per la vita che rende forti nell’affrontare le avversità. La cura delle buone relazioni che diventano sananti è lo strumento per realizzare questo obiettivo.Tutto il convegno si svolge online nel rispetto delle normative anti CovidLa partecipazione è gratuita. Tutti i link per i collegamenti alle varie sessioni tematiche e alle sessioni plenarie sono disponibili quiPer ulteriori informazioni e per il programma aggiornato visita il sito www.convegnosalute.it