HomeNotizie
Catechesi

Gli Esercizi Spirituali per catechisti, educatori ed evangelizzatori

UCN-Ritiro_DEF-1024x651

Il deserto, la strada e la città: sono i tre temi attorno a cui si snoderanno gli Esercizi spirituali proposti dall’Ufficio Catechistico Nazionale nei giorni 9-10-11 marzo, dalle 19 alle 19.30, in modalità online e accessibili anche nella lingua dei segni.
Rivolta ai catechisti, agli educatori e a quanti sono impegnati nell’annuncio, l’iniziativa vuole aiutare a rispondere a domande impegnative, quali: “cosa significa vivere da cristiani la Quaresima in un tempo di pandemia?; Cosa possiamo fare per dirci ancora cristiani proprio in questa stagione dell’umanità?”.
“Come la mente ha bisogno, ad esempio, delle letture per restare lucida e come il corpo ha bisogno del movimento per restare in forma, così anche lo spirito ha bisogno di mantenersi in esercizio con la meditazione”, sottolinea don Dionisio Candido, biblista e responsabile del Settore dell’Apostolato Biblico dell’UCN, che guiderà gli Esercizi Spirituali. Si tratta, spiega, di una “meditazione che parte dalla Bibbia per indurre a decidere di cambiare qualcosa di noi che non va o di migliorare la qualità della nostra fede”. “Incontrare Gesù nella Scrittura – osserva – induce a decidersi per lui in un modo sempre più consapevole e generoso”.
I tre temi scelti rappresentano “un ideale accompagnamento di Gesù dal momento in cui si inoltra nel deserto di Giuda fino all’ingresso in Gerusalemme”. Sono, spiega don Candido, “le stesse tappe che la liturgia ci fa vivere dalla I domenica di Quaresima sino alla domenica delle Palme”. “Con gli Esercizi Spirituali – conclude il responsabile del Settore dell’Apostolato Biblico – la Sacra Scrittura diventa il terreno in cui incontrare Gesù, far fiorire la preghiera personale e crescere nella fede, nella speranza e nella carità”.
Per partecipare, basta iscriversi sul portale: https://iniziative.chiesacattolica.it/esercizispiritualiucn. Dopo la registrazione, sarà inviata una email contenente i link per accedere alle sessioni di lavoro, alcune indicazioni pratiche ed eventuali dispense necessarie per la preparazione agli incontri.

 

05 Marzo 2021

Agenda »

Venerdì 14 Maggio 2021
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 31
MAR 01
MER 02
GIO 03
VEN 04
SAB 05
DOM 06
LUN 07
MAR 08
Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l‘edilizia diculto CEI-OA - Formazione a distanza
Il 14 maggio 2021 (ore 10.00-12.00) l'Ufficio BCE organizza un incontro in modalità webinar sul sistema CEI-OA, in uso nell'ambito del progetto per l'inventariazione dei beni mobili.  Il webinar è dedicato alle funzionalità di codifica degli edifici di collocazione, degli enti proprietari e dei contenitori giuridici sulle schede OA.In particolare verranno illustrati i sistemi di codifica attivi su CEI-OA con particolare attenzione: alla nuova funzionalità di codifica del contenitore giuridico (campo LDCM della scheda OA), al recupero del pregresso (codifica non completata), all'opportunità di pubblicare su BeWeB, mediante il tool Gestisci visibilità edifici > beni, la localizzazione dei beni e, contestualmente, l'eventuale appartenenza alla collezione di un istituto culturale.Il webinar, a numero chiuso, è riservato agli utenti (diocesani o di ordini religiosi) con profilo schedatore o revisore su CEI-OA, già abilitati al sistema o in corso di abilitazione e di cui l'Ufficio BCE abbia già ricevuto il curriculum vitae.Il modulo di iscrizione è disponibile sul Forum OA.La formazione si svolgerà online sulla piattaforma Webex.
Master: Cultura e professionalità dell’insegnante di scuola cattolicaObiettivi: Il Master, di durata annuale, è destinato a Laureati in Scienze della formazione primaria che intendano lavorare in scuole paritarie cattoliche dell’infanzia o primarie. Il Master è aperto anche a insegnanti di scuola dell’infanzia o primaria che siano già in servizio in una scuola paritaria cattolica. Il Master offre strumenti per approfondire la preparazione pedagogico-didattica e per comprendere la specifica natura della scuola cattolica e del suo progetto educativo.