Statuto della Caritas Italiana

Statuto della Caritas Italiana

La Caritas Italiana è stata costituita con decreto n. 1727/71 del 2 luglio 1971 su delibera della VII Assemblea Generale, nella sessione del 14-11-1970.
La Presidenza della C.E.I., in data 6-7-1971, ha proceduto alla nomina di un Gruppo dirigente con il compito di avviare le attività della Caritas Italiana a norma dello Statuto provvisorio, approvato «ad experimentum» in data 2 luglio 1971.
Il 20 ottobre 1972, con biglietto del Card. Presidente, per mandato del Consiglio Permanente, e su presentazione del Consiglio Nazionale della Caritas, è stato nominato Presidente della medesima, Mons. Giovanni Nervo, della Diocesi di Padova, per il triennio 1972-1975.
Il 6 novembre 1975 la Presidenza della C.E.I. ha esaminato tre bozze di Statuto, presentate dal Presidente della Caritas Italiana, Mons. Giovanni Nervo, e ha deliberato di sottoporre all'esame del Consiglio Episcopale Permanente la bozza più rispondente alle attuali esigenze.
Il presente Statuto, che viene pubblicato per documentazione, è stato approvato dal Consiglio Permanente della C.E.I. nella sessione del 10-12 dicembre 1975 ed è stato reso pubblico, nella riunione del 5-7 aprile 1976, dalla Presidenza della C.E.I., la quale ha designato, in base al nuovo art. 4, Presidente della Caritas, Mons. Guglielmo Motolese, Arcivescovo di Taranto e Vicepresidente della C.E.I.
 

22 Maggio 1976

Agenda »

Domenica 03 Luglio 2022
LUN 27
MAR 28
MER 29
GIO 30
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
MER 13
GIO 14
VEN 15
SAB 16
DOM 17
LUN 18
MAR 19
MER 20
GIO 21
VEN 22
SAB 23
DOM 24
LUN 25
MAR 26
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Progetto formativo "Camici Gialli"
Corso a livello nazionale per la formazione iniziale di formatori al volontariato spirituale e relazionale nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie. Il Corso è rivolto a tutti i giovani dai 18 ai 30 anni.L´obiettivo è quello di preparare formatori nel progetto “Camici gialli”, per la promozione della presenza di giovani volontari di animazione spirituale negli ospedali sotto la guida delle cappellanie di riferimento.Scarica la scheda del progettoIscriviti online
Servizio Nazionale per la pastorale delle persone con disabilita‘ "Mondo Charge. Un nuovo inizio"