Diritto , Società

Determinazione circa la remunerazione dei giudici laici e dei patroni laici stabili nei tribunali ecclesiastici regionali italiani

Determinazione circa la remunerazione dei giudici laici e dei patroni laici stabili nei tribunali ecclesiastici regionali italiani
Nell’intento di contribuire a snellire la durata dei processi per la dichiarazione delle nullità matrimoniali il Consiglio Episcopale Permanente, nella sessione del 20–22 gennaio 2003, ha approvato una determinazione con la quale si stabiliscono dei criteri per l’inquadramento stabile di laici nel ruolo di giudici.
La determinazione entrerà in vigore a decorrere dal 1° marzo 2003.
Nella stessa sessione il Consiglio Episcopale Permanente, al fine di semplificare le operazioni contabili gestite dai Tribunali ecclesiastici regionali, ha approvato una seconda determinazione con la quale il calcolo della remunerazione dei patroni stabili, fin qui computato nella misura di Euro 1.437,00 netti mensili, viene fissato nella misura di Euro 2.020,00 mensili lordi.
Anche questa determinazione entrerà in vigore con decorrenza dal 1° marzo 2003.
 
 
 
30 Gennaio 2003

Agenda »

Venerdì 30 Settembre 2022
LUN 26
MAR 27
MER 28
GIO 29
VEN 30
SAB 01
DOM 02
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
Servizio Nazionale per la pastorale delle persone con disabilita‘ Summit Internazionale “Sport per tutti. Coeso, accessibile, e a misura di ogni persona"
Organizzato dall’Ufficio Chiesa e Sport del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, in collaborazione con il Dicastero per la Cultura e l’Educazione e la Fondazione Giovanni Paolo II.