HomeDocumenti SegreteriaDei Agricultura Dei Aedificatio – N. 10 / Maggio 1962

Dei Agricultura Dei Aedificatio – N. 10 / Maggio 1962

Dei Agricultura Dei Aedificatio – N. 10 / Maggio 1962

 
DALLA SANTA SEDE

1. Segreteria di Stato di Sua Santità
2. Sacra Congregazione Concistoriale
3. Sacra Congregazione del Concilio
4. Sacra Congregazione del Concilio
5. Centro per la Preservazione della Fede presso la Sacra Congregazione del Concilio
6. Centro per la Preservazione della Fede presso la Sacra Congregazione· del Concilio
7. Nunziatura Apostolica d'Italia
8. Sacra Congregazione dei Seminari e delle Università degli Studi
9. Nunziatura Apostolica d'Italia
 

ATTIVITA DELLA C.E.I.
 
I – PRESIDENZA
1. Lettera dell'Em.mo Cardinale Presidente
 
II – I LAVORI DELLE COMMISSIONI
1. Commissione per le Attività Pastorali
2. Commissione per le Attività Catechistiche
3. Commissione per le Attività Assistenziali e Sociali
4. Commissione per le Attività Culturali
5. Commissione per le Attività Ricreative
6. Commissione per l'Emigrazione
 
III – SEGRETERIA
1. Lettera agli Em.mi ed Ecc.mi Ordinari d'Italia
2. Lettera agli Em.mi ed Ecc.mi Ordinari d'Italia
3. Precisazione
4. Segnalazione
 

DOCUMENTI PERVENUTI
 
I – DALLE REGIONI CONCILIARI
1. Regione Conciliare Toscana
2. Regione Conciliare Triveneta
3. Regione Conciliare Lombarda
 
II – DALL'EPISCOPATO ITALIANO
1. Dal Presidente dell'Unione Missionaria del Clero Italiano
2. Dall'Arcivescovo di Siena
3. Pubblicazioni pervenute
 

01 Maggio 1962

Agenda »

Mercoledì 19 Febbraio 2020
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 01
LUN 02
MAR 03
MER 04
GIO 05
VEN 06
SAB 07
DOM 08
LUN 09
MAR 10
MER 11
GIO 12
VEN 13
SAB 14
DOM 15
LUN 16
MAR 17
I destinatari sono principalmente i "quadri intermedi" degli Hospice cattolici e di ispirazione cristiana. Il percorso formativo è mirato ad accompagnare il percorso professionale, umano e spirituale di chi quotidianamente è chiamato a dare sollievo al malato terminale ed alla sua famiglia, a partire dalla condizione residenziale del paziente.Le lezioni si svolgeranno il mercoledì dalle ore 15 alle 17. Per poter andare incontro alle esigenze dei turni di lavoro, ciascuna lezione sarà proposta “in presenza” due volte.Per maggiori informazioni clicca quiIscriviti online alla lezione 1b