HomeNotizieDe Donatis, Petrocchi e Becciu cardinali
Santa Sede

De Donatis, Petrocchi e Becciu cardinali

CON220904-001

“Sono lieto di annunciare che il 29 giugno, terrò un Concistoro per la nomina di 14 nuovi Cardinali. La loro provenienza esprime l’universalità della Chiesa che continua ad annunciare l’amore misericordioso di Dio a tutti gli uomini della terra. L’inserimento dei nuovi Cardinali nella diocesi di Roma, inoltre, manifesta l’inscindibile legame tra la sede di Pietro e le Chiese particolari diffuse nel mondo”.

Così Papa Francesco, dopo la preghiera del Regina Coeli di domenica 20 maggio, ha dato l’annuncio della nomina dei nuovi porporati, tra cui anche tre italiani: Mons. Angelo De Donatis, Vicario Generale di Roma; Mons. Giovanni Angelo Becciu, Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato e Delegato Speciale presso il Sovrano Militare Ordine di Malta; Mons. Giuseppe Petrocchi, Arcivescovo de L’Aquila.

Ecco l’elenco completo dei nuovi Cardinali, comunicato dal Papa stesso alla folla che gremiva piazza San Pietro.

1. Sua Beatitudine Louis Raphaël I Sako – Patriarca di Babilonia dei Caldei.

2. S.E. Mons. Luis Ladaria – Prefetto de la Congregazione per la Dottrina della Fede.

3. S.E. Mons. Angelo De Donatis – Vicario Generale di Roma.

4. S.E. Mons. Giovanni Angelo Becciu – Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato e Delegato Speciale presso il Sovrano Militare Ordine di Malta.

5. S.E. Mons. Konrad Krajewski – Elemosiniere Apostolico.

6. S.E. Mons. Joseph Coutts – Arcivescovo di Karachi.

7. S.E. Mons. António dos Santos Marto – Vescovo Leiria-Fátima.

8. S.E. Mons. Pedro Barreto – Arcivescovo di Huancayo.

9. S.E. Mons. Desiré Tsarahazana – Arcivescovo di Toamasina.

10. S.E. Mons. Giuseppe Petrocchi – Arcivescovo de L’Aquila.

11. S.E. Mons. Thomas Aquinas Manyo – Arcivescovo di Osaka.

“Insieme ad essi – ha aggiunto Francesco – unirò ai membri del Collegio Cardinalizio: un Arcivescovo, un Vescovo ed un Religioso che si sono distinti per il loro servizio a la Chiesa:

12. S.E. Mons. Sergio Obeso Rivera – Arcivescovo Emerito di Xalapa.

13. S.E. Mons. Toribio Ticona Porco – Prelato Emerito di Corocoro.

14. R.P. Aquilino Bocos Merino – Claretiano.

“Preghiamo per i nuovi Cardinali – ha concluso il Papa -, affinché, confermando la loro adesione a Cristo, Sommo Sacerdote misericordioso e fedele (cfr Eb2,17), mi aiutino nel mio ministero di Vescovo di Roma per il bene di tutto il Santo Popolo fedele di Dio”.

 

20 maggio 2018

Agenda »

Mercoledì 19 Settembre 2018
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
Il corso intende fornire alle diocesi che stanno rinnovando il sito web diocesano o a chi lo sta per realizzare, una panoramica delle nuove proposte del SICEI, la definizione di un percorso pratico per la progettazione e la realizzazione del sito e esercitazioni pratiche all’utilizzo del sistema di gestione dei contenuti attraverso il CMS Wordpress adottato dal SICEI.Il corso è rivolto agli incaricati diocesani che si occupano del sito web, che hanno una buona conoscenza e sensibilità nella comunicazione online, agli incaricati diocesani che hanno già utilizzato in precedenza altri sistemi Webdiocesi.Per iscriversi si prega di utilizzare la procedura ON LINE:   Clicca qui.Per informazioni: winsidi@chiesacattolica.it o tel. 848–580167 (addebito ripartito) oppure 075 9043500 (da cellulare)In allegato il programma e le note logiche del corso.
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Tavolo Nazionale sulla salute mentale
Il Tavolo Nazionale sulla Salute mentale promosso dall´Ufficio Nazionale per la pastorale della salute, si riunisce per discutere sulle questioni emergenti circa la salute mentale in Italia, con esperti e operatori del settore.
Ufficio Nazionale per l‘educazione, la scuola e l‘università Riunione del Gruppo di Studio dell‘Università
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Tavolo sul diaconato permanente
Il Tavolo si riunisce per favorire la partecipazione del diaconato permanente presente in Italia, ai diversi aspetti della pastorale della salute