HomeNotizieCaucaso, la CEI stanzia un milione di euro

Caucaso, la CEI stanzia un milione di euro

La Chiesa italiana esprime la propria vicinanza alle popolazioni vittime del conflitto bellico nei territori del Caucaso.

 
 
La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana invita le comunità ecclesiali a pregare per le vittime e a sostenere le iniziative di solidarietà promosse da Caritas Italiana con l’obiettivo di alleviare le sofferenze di quelle popolazioni.
 
Raccogliendo l’appello del Santo Padre Benedetto XVI, la Presidenza della CEI, per far fronte alle prime emergenze e ai bisogni essenziali delle persone colpite dalle devastazioni, ha stanziato un milione di euro da fondi finalizzati alle opere di carità. Tale somma verrà erogata accogliendo le richieste che stanno pervenendo o perverranno e sostenendo progetti di realtà ecclesiali locali che operano in collegamento con le istituzioni caritative presenti nelle regioni interessate dal conflitto.
 
Roma, 28 agosto 2008
 
La Presidenza CEI
 
28 Agosto 2008

Agenda »

Venerdì 10 Luglio 2020
LUN 06
MAR 07
MER 08
GIO 09
VEN 10
SAB 11
DOM 12
LUN 13
MAR 14
MER 15
GIO 16
VEN 17
SAB 18
DOM 19
LUN 20
MAR 21
MER 22
GIO 23
VEN 24
SAB 25
DOM 26
LUN 27
MAR 28
MER 29
GIO 30
VEN 31
SAB 01
DOM 02
LUN 03
MAR 04
Come ogni anno  il nostro ufficio  organizza il corso di formazione per i Direttori Migrantes regionali e diocesani di recente nomina e i loro Collaboratori; i Cappellani etnici (di recente nomina) che svolgono il ministero nelle Diocesi italiane e i missionari per gli italiani all’estero di nuova nomina, questo anno il corso sarà dal 6 al 10 luglio 2020 presso VILLA LETIZIA, Via Diomede Marvasi, 30 , 00165 Roma.  
Ufficio Catechistico Nazionale E‘ risorto... Laboratorio sull‘Annuncio
Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro Consulta Nazionale di pastorale sociale (teleconferenza)
La Consulta Nazionale di pastorale sociale è convocata in teleconferenza il giorno venerdì 10 luglio 2020 dalle ore 10 alle ore 13.00 (a breve confermeremo l'orario)A breve l'Ordine del Giorno