HomeNotizieCattolici nella città, presenza qualificante

Cattolici nella città,
presenza qualificante

giovani
Se contribuire a edificare una collettività più giusta e solidale è “una responsabilità a cui nessuno può sottrarsi”, per il mondo cattolico essa “scaturisce dalla stessa esperienza credente e dal contenuto della fede”. Così Mons. Crociata ha aperto venerdì 2 marzo il convegno “Educare alla cittadinanza responsabile”, riprendendo il filo della dottrina sociale della Chiesa, che ha “riferimento sicuro nel magistero soprattutto pontificio”.
Il Segretario Generale della CEI, dopo aver valorizzato le diverse esperienze diocesane di formazione cristiana all’impegno socio-politico, ha riconosciuto la prima difficoltà che si prospetta a chi assume l’azione politica: “Essa è data dalla distanza tra la formazione che una tale scuola può offrire e la pratica della gestione delle pubbliche amministrazioni e dell’azione politica ai diversi livelli in cui può essere svolta”.
Ad organizzare l’iniziativa, che ha luogo a Roma presso il Centro Congressi di via Aurelia 796, sono l’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro e il Servizio Nazionale per il progetto culturale. Il convegno è destinato ai direttori degli uffici diocesani di pastorale sociale, ai responsabili degli enti di formazione socio-politica e ai loro formatori, ma tutti coloro che lo vorranno potranno seguirlo in diretta in streaming su questo sito.
Dopo l’introduzione di S.E. Mons. Mariano Crociata, il Prof. Lorenzo Biagi, Segretario generale della Fondazione Lanza di Padova, presenta un’indagine sulle esperienze diocesane di formazione all’impegno socio-politico; quindi, Ivo Colozzi, Professore ordinario di Sociologia presso l’Università degli Studi di Bologna, e Francesco Bonini, Professore ordinario di Storia delle istituzioni politiche presso l’Università degli Studi di Teramo, offriranno una interpretazione sociologica e qualitativa dell’indagine sulle esperienze diocesane.
Sabato 3, alle 9.30, don Walter Magnoni, teologo morale e Direttore del Servizio per la pastorale sociale e del lavoro dell’arcidiocesi di Milano, propone contenuti e metodo per un’autentica formazione all’impegno socio-politico.
I lavori saranno chiusi sabato 3, alle 11.15, dall’intervento del Card. Bagnasco.
02 Marzo 2012

Agenda »

Sabato 29 Febbraio 2020
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 01
LUN 02
MAR 03
MER 04
GIO 05
VEN 06
SAB 07
DOM 08
LUN 09
MAR 10
MER 11
GIO 12
VEN 13
SAB 14
DOM 15
LUN 16
MAR 17
MER 18
GIO 19
VEN 20
SAB 21
DOM 22
LUN 23
MAR 24
Centro Studi per la scuola cattolica Seminario di Studio:Come stanno cambiando i bambini
Il seminario intende analizzare l´identità dei bambini nella fascia di età copresa tra i 3 e i 10 anni, a trent´anni dalla dichiarazione dei diritti del fanciullo 1989. Si vuole offrie l´occasione per analizzare  se e come stiano cambiando le generazioni dei giovanissimi dal punto di vista cognitivo, emotivo, comunicativo, relazionale, per verificare quanto il cambiamento sia un fatto effettivamente nuovo e il segnale di una nuova epoca.