HomeNotizieAmbiguità e ricchezza dell'ospitalità

Ambiguità e ricchezza
dell'ospitalità

immigrati
Parte dall’ambiguità e insieme dalla ricchezza che contraddistingue la parola ‘ospite’ la relazione con cui Mons. Mariano Crociata lunedì 5 marzo è intervenuto a Torino sul tema “Educare all’ospitalità, educare l’ospitalità”, aderendo a un’iniziativa dell’Arcidiocesi di Torino nell’ambito del ciclo di incontri dei “Lunedì del Santo Volto”. Il Segretario Generale della CEI l’affronta muovendo dal punto di vista originale di “una fede che illumina la comprensione e il giudizio”, per soffermarsi su “L’esperienza umana dell’ospitalità”, quindi “La luce della rivelazione sull’esperienza umana dell’ospitalità” e concludere con “Ospitalità agli immigrati, ma non solo”.
Intanto, Caritas e Migrantes aderiscono alla Campagna “L’Italia sono anch’io” a sostegno di due proposte di legge sulla cittadinanza e sul diritto di voto amministrativo ai cittadini stranieri.
07 Marzo 2012

Agenda »

Sabato 29 Febbraio 2020
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 01
LUN 02
MAR 03
MER 04
GIO 05
VEN 06
SAB 07
DOM 08
LUN 09
MAR 10
MER 11
GIO 12
VEN 13
SAB 14
DOM 15
LUN 16
MAR 17
MER 18
GIO 19
VEN 20
SAB 21
DOM 22
LUN 23
MAR 24
Centro Studi per la scuola cattolica Seminario di Studio:Come stanno cambiando i bambini
Il seminario intende analizzare l´identità dei bambini nella fascia di età copresa tra i 3 e i 10 anni, a trent´anni dalla dichiarazione dei diritti del fanciullo 1989. Si vuole offrie l´occasione per analizzare  se e come stiano cambiando le generazioni dei giovanissimi dal punto di vista cognitivo, emotivo, comunicativo, relazionale, per verificare quanto il cambiamento sia un fatto effettivamente nuovo e il segnale di una nuova epoca.