HomeNotizieAccogliersi nella verità
Dialogo Interreligioso

Accogliersi nella verità

EBREI

Sabato 17 gennaio ricorre la XIX “Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei”, ormai nota come “Giornata dell’ebraismo”, che prelude alla settimana di preghiera per l’unità dei cristiani (18-25 gennaio). Prosegue anche quest’anno la comune riflessione dedicata ai Dieci Comandamenti, in vista della quale è stato prodotto il sussidio “Dio allora pronunciò tutte queste parole: Non pronuncerai falsa testimonianza contro il tuo prossimo” (Esodo 20, 1.16), curato dall’Ufficio Nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso e scaricabile in rete.
Il sussidio si apre con una presentazione firmata da S. E. Mons. Mansueto Bianchi, Vescovo di Pistoia e Presidente della Commissione Episcopale per l’ecumenismo e il dialogo, e dal Rabbino Giuseppe Momigliano, Presidente dell’Assemblea dei Rabbini d’Italia.
«Il fascicolo che abbiamo la gioia di presentare – scrivono gli autori – viene dato alle stampe in concomitanza con due appuntamenti particolarmente significativi: uno si è appena concluso, ovvero il Convegno che l’Ufficio Nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della CEI ha celebrato a Salerno, nello scorso mese di novembre, che sotto il titolo “Invocheranno il Nome dell’Eterno concordemente uniti” ha riflettuto sulle prospettive di reincontro tra ebrei e cristiani; l’altro appuntamento caratterizza invece il nuovo anno che si apre, ossia il cinquantesimo anniversario della firma del documento conciliare Nostra Aetate, che il Concilio Vaticano II ha voluto come indicazione di cammino per nuove e positive relazioni tra la Chiesa e il Popolo ebraico».
«L’augurio – si legge in chiusura di questa presentazione – è che cristiani ed ebrei possano continuare a riconoscersi reciprocamente come il prossimo da accogliere nella verità, da accompagnare nel cammino, da sostenere nell’amore. Un augurio che diventa preghiera comune all’Eterno, fonte di vita e di verità per tutti».

15 gennaio 2015

Agenda »

Domenica 23 Settembre 2018
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
Nei giorni 21-23 settembre 2018, a Tangeri (Marocco), una delegazione di Vescovi della Commissione Episcopale per le Migrazioni (CEMi) incontrerà i rappresentanti della Conferenza Episcopale del Nord Africa (CERNA) per partecipare alla solenne liturgia inaugurale dell´Assemblea Generale, visitare la Diocesi di Tangeri e il campo profughi della città.Rappresentanti della CEMi il Presidente S.E. Mons. Guerino Di Tora, Vescovo ausiliare di Roma, S.E. Mons. Massimo Camisasca, Vescovo di Reggio Emilia-Guastalla, e S.E. Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi.Arriveranno inoltre dall´Italia il Cardinal Francesco Montenegro, Arcivescovo di Agrigento e Presidente di Caritas Italiana, S.E. Mons. Domenico Mogavero, Vescovo di Mazara del Vallo, e don Giovanni De Robertis, direttore generale Migrantes.