HomeNotizieAbano Terme, convegno sulla pastorale del turismo

Abano Terme, convegno sulla pastorale del turismo

“L’acqua e lo spirito. L’acqua che risana, ricerca di salute, bisogno di spiritualità” è il titolo del convegno che si terrà dal 9 all’11 ottobre 2008 ad Abano Terme, Hotel Alexander Palace. Si aprirà con l’introduzione di don Mario Lusek, direttore dell’Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della CEI (www.chiesacattolica.it/turismo).

 
Si aprirà con il saluto di S.E. Mons. Antonio Mattiazzo, vescovo di Padova, del dr. Andrea Bronzato, sindaco di Abano Terme, del Dr. Ubaldo Lonardi. “La pastorale del turismo continua a confrontarsi con i “turismi”: dopo aver affrontato quello di montagna e di mare ora guarda al turismo “termale” che ultimamente ha accresciuto la sua capacità di attrazione. La cura e la prestazione termale ha più di una valenza: “sanitaria” quando offre servizi di prevenzione, cura e riabilitazione; di “benessere” psico-fisico della persona; di “cura del corpo” che in fondo è la principale forma di relazione: è il corpo che dice chi siamo e cosa comunichiamo (stati d’animo, emozioni, sentimenti) – spiega don Mario Lusek -.
La pastorale si sente interrogata sul come proporre l’annuncio del Vangelo della creazione e della redenzione guardando alla corporeità come “luogo teologico, al bisogno di salute come domanda di salvezza, all’uomo nella sua interezza. Per un’azione efficace della Chiesa in aree termali c’è bisogno di conoscere, capire e approfondire gli elementi in gioco. Un Progetto pastorale adeguato presuppone una attenzione non superficiale al fenomeno del “turismo termale”. L’elemento “acqua”, si presta molto a questa ricerca: esso racchiude in se una grande ricchezza di valori simbolici, tanto da trasformarsi in segno stesso di Dio e della sua parola”.
Sarà Abano Terme, una delle più rinomate località termali d’Europa, il luogo scelto per l’appuntamento. I lavori prevedono una lettura socio-culturale del termalismo, dell’ospite termale, dei cambiamenti in atto nel settore. Saranno illustrati i risultati del Forum internazionale di terapia termale e di una indagine conoscitiva svolta tra le parrocchie di località termali. Saranno offerti spunti di riflessione biblica e teologica per orientare l’azione pastorale delle Comunità Parrocchiali.
I lavori di gruppo affronteranno i problemi inerenti le domande e le “fragilità” dell’ospite, il bisogno di integrazione con i residenti, le relazioni d’aiuto da mettere in campo, il ruolo dell’operatore termale. Le prospettive per un progetto pastorale in zone termali saranno al centro della tavola rotonda conclusiva
 
08 ottobre 2008

Agenda »

Martedì 19 Marzo 2019
LUN 18
MAR 19
MER 20
GIO 21
VEN 22
SAB 23
DOM 24
LUN 25
MAR 26
MER 27
GIO 28
VEN 29
SAB 30
DOM 31
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l‘edilizia diculto Corso CEI-AR
Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l‘edilizia diculto Corso di formazione sul programma CEI-Immobili
La gestione del patrimonio immobiliare nelle diocesi: gli strumenti informatici, è il titolo del corso di formazione rivolto agli incaricati diocesani che si occupano di gestione del patrimonio immobiliare nelle diocesi, organizzato dall’Ufficio Nazionale per i beni culturali e l’edilizia di culto, dall’Economato e Amministrazione e dal Servizio Informatico della Conferenza Episcopale Italiana, in programma a Roma nei giorni 19-20 marzo 2019, che ha per obiettivo proporre strumenti software comuni o fortemente integrati pur avendo punti di vista ed esigenze diverse.Dopo la presentazione dello scorso 19 aprile e un periodo di test in alcune diocesi, i nuovi software per la conoscenza e la manutenzione degli immobili vengono illustrati in modo dettagliato, anche con sessioni pratiche di esercitazione, per consentire alle diocesi una immediata operatività.Oltre alla convergenza tra gli strumenti, è necessario definire alcuni criteri omogenei per la descrizione degli immobili, pur con la necessaria adattabilità alle molteplici situazioni. Specifica attenzione viene quindi riservata a tale problematica ed esigenza.Si articolerà in momenti diversi: alcuni di illustrazione di criteri generali e linee guida (in sessione plenaria); altri di esercitazione pratica (in gruppi di lavoro).Il corso si svolgerà  il 19 e 20 marzo, a Roma presso Casa La Salle (via Aurelia 472). Per partecipare è necessaria l’iscrizione con la procedura online dai siti web servizioinformatico.chiesacattolica.it o bce.chiesacattolica.itPer consentire anche esercitazioni pratiche, è previsto un numero massimo di partecipanti, per cui si prega di iscriversi tempestivamente. In caso di esaurimento posti verranno immediatamente organizzati e comunicati nuovi corsi.L’iscrizione al corso è da intendersi accettata SOLO DOPO aver ricevuto esplicita email di conferma da parte della segreteria del corso.Per info: sicei@chiesacattolica.it, tel. 06 66398333 oppure 848 580167.