HomeNotizie
Ecumenismo

20° anniversario della Charta Œcumenica: il Messaggio dell’Arcidiocesi Ortodossa, della CEI e della FCEI

270215-012

Pubblichiamo di seguito il Messaggio firmato dal Metropolita Polykarpos, Arcivescovo d’Italia ed Esarca per l’Europa Meridionale, dal Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della CEI, e dal Pastore Luca Maria Negro, Presidente della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia in occasione del 20° anniversario della Charta Œcumenica.

 

Vent’anni fa le Chiese cristiane in Europa sottoscrivevano la Charta Œcumenica, un documento contenente le “Linee guida per la crescita della collaborazione” tra di loro, frutto di un paziente e sapiente lavoro avviato con la prima Assemblea Ecumenica Europea, svoltasi a Basilea nel 1989. Tra la caduta di muri e cortine che attraversavano l’Europa e il drammatico crollo delle Torri Gemelle, le Chiese cristiane avevano saputo elaborare insieme un cammino di conoscenza sempre più profonda e di convergenza verso una testimonianza comune da rendere al Signore della storia. Avevano saputo impegnarsi concretamente a fare di questa collaborazione fraterna un segno credibile di un’unità possibile e un annuncio del Vangelo della pace. Un cammino di speranza per tutti, offerto dai cristiani ai loro fratelli e sorelle in umanità.

Oggi, a vent’anni di distanza, l’Europa e le Chiese presenti nel continente si ritrovano nel pieno di un’altra sfida epocale: la crisi economica, i cambiamenti climatici, i flussi migratori e, da ultimo, la pandemia affliggono il mondo intero e colpiscono l’Europa al cuore dei suoi valori e principi di convivenza civile e di solidarietà umana. La ricerca della pace, della giustizia e della salvaguardia del creato, che le Chiese in Europa hanno fatto esplicitamente propria a partire dall’ultimo decennio del secolo scorso, si declina oggi come cura delle persone e delle relazioni, come fratellanza umana e custodia della terra, come bene comune.

Anche in Italia il terreno pazientemente lavorato da tante donne e uomini, discepoli dell’unico Signore Gesù Cristo, e il seme gettato vent’anni fa dalle Chiese presenti in Europa con la Charta Œcumenica, si sono trasformati in impegno quotidiano, in faticosa ma convinta ricerca di cammini nuovi e antichi per rendere possibile la “corsa del Vangelo” nell’oggi della storia. Molti degli impegni presi insieme dalle Chiese cristiane nel 2001 restano ancora da attuare, ma un preciso solco di sequela del Signore Gesù è tracciato. In tante regioni e città sono sorti in questi vent’anni Consigli di Chiese cristiane che hanno posto la Charta Œcumenica tra i fondamenti costitutivi. Sono segni incoraggianti che non dobbiamo e non vogliamo lasciar cadere, ma custodire e alimentare, affinché siano fermento di unità e di riconciliazione.

In sintonia con la Dichiarazione congiunta della Conferenza delle Chiese Europee e del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa in occasione di questo anniversario, rendiamo grazie al Signore per quanto ha operato in mezzo a noi, attraverso di noi e nonostante noi, in questi venti anni, e nuovamente

CI IMPEGNIAMO

a una collaborazione fraterna secondo quelle Linee guida, che diventi sempre più una testimonianza comune affinché i discepoli del Signore “siano una cosa sola e il mondo creda” (Gv 17,21).

 

Sacra Arcidiocesi Ortodossa d’Italia
Metropolita Polykarpos, Arcivescovo d’Italia ed Esarca per l’Europa Meridionale

Chiesa Cattolica Italiana
Gualtiero Cardinale Bassetti, Presidente Conferenza Episcopale Italiana

Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia
Pastore Luca Maria Negro, Presidente

20 Aprile 2021

Agenda »

Giovedì 06 Ottobre 2022
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 31
MAR 01
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport VIII Congresso Mondiale per la Pastorale del Turismo (Santiago di Compostela, 5-8 ottobre 2022)
A Santiago di Compostele dal 5 all´8 ottobre, dal titolo: "Turismo e pellegrinaggio: Vie di speranza"
Comitato per la valutazione dei progetti di intervento afavore dei beni culturali ecclesiastici e dell‘edilizia diculto Comitato Beni culturali e Edilizia di culto - sezione Edilizia di culto
Servizio Nazionale per la tutela dei minori Giornata di studio - L‘Indagine previa (ex. can. 1717)
Giornata di studio - L´Indagine previa (ex. can. 1717)
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Corso FC8.1 - Aria: va tutto in fumo
Al via il primo di quattro webinar di formazione su "Custodia della salute e dell'ambiente", dal titolo: Aria: va tutto in fumo. Il Corso sarà tenuto online, giovedì 6 ottobre dalle ore 15,00 alle ore 16,30.I destinatari sono cappellani e assistenti spirituali, operatori pastorali della salute, ministri straordinari della Comunione, operatori sanitari, responsabili e collaboratori degli Uffici e delle Consulte diocesane di pastorale della salute e per i problemi sociali e il lavoro, e quanti sono interessati.La partecipazione ai Corsi è gratuita ma è necessario iscriversi online. L´iscrizione viene fatta per l´intero Corso scelto e non per ogni singolo appuntamento.Il giorno della lezione verrà inviato via mail il link per accedere al  canale YouTube.Per informazioni contattare la Segreteria dell´Ufficio allo 06.66398.477 oppure salute@chiesacattolica.itRelatore del corso: prof. Prisco Piscitelli, Vicepresidente Società Italiana di Medicina Ambientale (SIMA)Iscrizione onlineProgramma completo del Corso