Presidenza

19 gennaio 2018

San Ponziano
HomePresidenza
Presidenza

Una colletta per il Nepal

La Presidenza della CEI, a nome dei Vescovi italiani, rinnova profonda partecipazione alle sofferenze delle popolazioni del Nepal provate dal terribile terremoto che ha provocato migliaia di morti. A causa della straordinaria gravità del sisma, dopo lo stanziamento di 3 milioni dai fondi 8xmille disposto nei giorni scorsi, la Presidenza indice una colletta nazionale, da tenersi in tutte le chiese italiane domenica 17 maggio 2015, come segno della concreta solidarietà di tutti i credenti.

30 aprile 2015

Presidenza

Auguri e vicinanza al nuovo Presidente della Repubblica

«Nel salutare rispettosamente e con viva soddisfazione l’elezione di Sergio Mattarella, nel quale il Parlamento ha riscontrato le necessarie caratteristiche di “dignità riconosciuta e operosità provata”, esprimiamo l'augurio che il suo Alto servizio aiuti efficacemente il Paese a ritrovare la via di uno sviluppo integrale, assicurando per questo la preghiera della Chiesa che è in Italia». Così la Presidenza della CEI per il nuovo Presidente della Repubblica Italiana.

31 gennaio 2015

Presidenza

Visita a Gaza e Sderot

Su invito del Patriarca Latino di Gerusalemme, i membri della Presidenza CEI partono domenica 2 per la Terrasanta. Lunedì si recano a Gaza, dove visitano i quartieri distrutti, l’Ospedale Giordano e la scuola  del Patriarcato Latino; incontrano il Vescovo Ortodosso Alexios, celebrano e si intrattengono con le famiglie della parrocchia della Sacra Famiglia. Martedì sono a Sderot, città nel Distretto sud di Israele, spesso fatta oggetto di lanci di razzi.
 

01 novembre 2014

Presidenza

Con Papa Francesco la Veglia per il Sinodo

Antonio e Roberta di Benevento sono fidanzati incamminati verso il matrimonio. Margherita e Marco, una coppia di sposi di Novara, quattro figli a cui recentemente si è unita una bimba in affido familiare. Antonella e Nicola di Tivoli, hanno due figli; sono stati separati per sei anni, attraverso il percorso di Retrouvaille hanno ritrovato l’unità e sono tornati a vivere insieme. Saranno le loro testimonianze a introdurre la preghiera con Papa Francesco, sabato 4 ottobre (dalle 18 alle 19.30, diretta Tv2000) in Piazza San Pietro.

30 settembre 2014

Presidenza

Per la famiglia in Piazza con Francesco

Alla vigilia della III Assemblea Generale Straordinaria del Sinodo dei Vescovi (Roma, 5-19 ottobre 2014), dedicato a riflettere circa “Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell’evangelizzazione”, la Presidenza della CEI invita il popolo di Dio ad un momento pubblico di preghiera e di riflessione, che culminerà nell’intervento del Santo Padre. L’evento – al quale parteciperanno anche i Padri sinodali – si svolgerà sabato 4 ottobre, dalle 18 alle 19.30, in Piazza San Pietro, sarà ripreso dal CTV e trasmesso in diretta da Tv2000 e dalle altre televisioni cattoliche.

12 settembre 2014

Presidenza

Con don Ciotti per la legalità

In seguito alle minacce, svelate da intercettazioni telefoniche, alla persona di don Luigi Ciotti, la Presidenza della CEI prende posizione a fianco del fondatore di Libera: “La Chiesa italiana, che in questi anni non ha mancato di far sentire la sua voce per educare alla legalità – scrive in un comunicato stampa – conferma la sua vicinanza e la sua stima per don Luigi in un momento in cui viene fatto oggetto di gratuite intimidazioni e rinnova l’augurio che - sul suo esempio - si trasformino luoghi  e situazioni di violenza e di morte in contesti ed azioni di vita nuova e di speranza”.

01 settembre 2014

Presidenza

Figli, dono non pretesa

Il rischio di confondere “il piano dei desideri con il piano dei diritti”. O di assumere “come parametro di valore un preteso diritto individuale, sganciato da qualsiasi visione relazionale”. O di “avvalorare il dominio della tecnoscienza” sotto il profilo della cultura giuridica.
A fronte della decisione della Corte Costituzionale del 9 aprile 2014 in materia di fecondazione eterologa medicalmente assistita, la Presidenza della CEI interviene con una Dichiarazione, che ricorda come “una persona da accogliere e non l’oggetto di una pretesa resa possibile dal progresso scientifico”.

10 aprile 2014

Presidenza

Preghiera e gratitudine

Riconoscenza per un magistero ricco di parole di segni, disponibilità piena e impegno fattivo al coinvolgimento in un cammino di conversione pastorale e missionaria, sostegno affettuoso nutrito di preghiera e di comunione fraterna: sono i sentimenti con i quali la Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana, a nome di tutta la Chiesa che vive in Italia, si stringe attorno al Santo Padre Francesco in occasione del primo anniversario della sua elezione (13 marzo).
 

12 marzo 2014

Presidenza

L’augurio riconoscente della Chiesa italiana

“Santità, la felice ricorrenza del secondo anniversario della Sua elezione a Vescovo di Roma diventa occasione per stringerci attorno a Lei ed esprimerLe la gratitudine della Chiesa che è in Italia”.
Con gli auguri, la Presidenza della CEI ringrazia Papa Francesco per “la Sua parola e l’intera Sua vita”, con cui “ci è testimone e maestro di reale vicinanza alla gente, segno visibile e incoraggiante di una Chiesa che esce per incontrare il mondo, specialmente quello maggiormente bisognoso”.
 

12 marzo 2015

Presidenza

Buon compleanno, Papa Francesco!

Per il 78° compleanno del Santo Padre, i Vescovi “si uniscono alla preghiera e alla gioia di tutti gli italiani”. In un telegramma, il Presidente e il Segretario Generale della CEI gli ricordano che “la sua persona è per credenti e non credenti un riferimento sempre più ricercato per orientarsi nella vita spirituale e in quella sociale all’insegna della verità e della giustizia” e rinnovano l'impegno per “restituire dignità e speranza agli uomini e alle donne del nostro tempo”.

17 dicembre 2014

Presidenza

Famiglia, di casa in Europa

“La famiglia nel suo essere universale, dovrebbe qualificare e fondare l’Europa, casa di popoli e di storie, rispettosa dei volti e delle Nazioni. Un’Europa che non si vergogna dei suoi valori religiosi e umanistici”. Così il Card. Angelo Bagnasco, Presidente della CEI e Vice Presidente del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa, ha introdotto a Roma i lavori dell’Assemblea plenaria del CCEE, che si svolgono dal 2 al 4 ottobre sul tema “La famiglia e il futuro dell’Europa”.

02 ottobre 2014

Presidenza

Promulgate le modifiche a Statuto e Regolamento della CEI

Ottenuta la recognitio della Santa Sede sulla modifica – approvata dall’Assemblea Generale dello scorso maggio – dello Statuto della CEI riguardante la nomina del Presidente, il Card. Angelo Bagnasco ha promulgato con proprio decreto la delibera dei Vescovi italiani.

22 settembre 2014

Presidenza

La missione a prezzo della vita

L’uccisione di tre suore italiane, missionarie saveriane, avvenuta domenica 7 settembre alla periferia di Bujumbura, in Burundi, ha colpito profondamente tutta la Chiesa. Al dolore di Papa Francesco (“Auspico che il sangue versato diventi seme di speranza per costruire l’autentica fraternità tra i popoli”), si unisce la partecipazione della Presidenza della Cei ("Imploriamo da Dio la pace contro ogni forma di violenza e di ingiustizia"). Martedì 9 settembre, alle 18.30, nella cattedrale di Parma il vescovo, Mons. Enrico Solmi, presiede l’Eucaristia di suffragio.

08 settembre 2014

Presidenza

“Non possiamo tacere”

“Un autentico Calvario accomuna i battezzati in Paesi come Iraq e Nigeria, dove sono marchiati per la loro fede e fatti oggetto di attacchi continui da parte di gruppi terroristici; scacciati dalle loro case ed esposti a minacce, vessazioni e violenze, conoscono l’umiliazione gratuita dell’emarginazione e dell’esilio fino alluccisione. A fronte di un simile attacco alle fondamenta della civiltà, della dignità umana e dei suoi diritti, noi non possiamo tacere”. È un appello molto duro quello che la Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana rivolge all’Europa; un appello che si traduce nell’indizione di una giornata di preghiera per il 15 agosto.

02 agosto 2014

Presidenza

Uno strappo al matrimonio

“La decisione con la quale il Tribunale di Grosseto ha disposto la trascrizione, nei registri di stato civile del Comune, di un matrimonio contratto all’estero fra persone dello stesso sesso suscita gravi interrogativi e non poche riserve”. Così si esprime la Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana in una Dichiarazione, nella quale afferma che “con tale decisione rischia di essere travolto uno dei pilastri fondamentali dell’istituto matrimoniale, radicato nella nostra tradizione culturale, riconosciuto e garantito nel nostro ordinamento costituzionale”.

10 aprile 2014

Agenda »

Venerdì 19 Gennaio 2018
LUN 15
MAR 16
MER 17
GIO 18
VEN 19
SAB 20
DOM 21
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 31
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
Ufficio Catechistico Nazionale Coordinatori Iniziazione Cristiana
Riunione dei coordinatori UCN per l'Iniziazione Cristiana