Chiesa Cattolica Italiana - News e Mediacenter - News - 2016 - Novembre 
Novembre   versione testuale






  • 30/11/2016Profughi iracheni
    sotto un tetto sicuro
    Più di 8000 le famiglie di rifugiati iracheni accolte dalla Caritas in Giordania. Di queste, 700 sono in condizioni di totale indigenza: cristiani fuggiti da Ninive portando con sé solo ciò che indossavano. Tramite Caritas-Giordania, la CEI ha destinato 2 milioni e 200mila euro, dai fondi dell’8xmille, per garantire loro il pagamento dell’affitto per tutto il 2017. La somma sarà stanziata in due tranche; la seconda sarà versata dopo la rendicontazione di come sia stata spesa la prima.
  • 29/11/2016Terremoto, protocollo d'intesaUn Protocollo d’Intesa tra il Commissario Straordinario del Governo, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MiBACT) e la Conferenza Episcopale Italiana: questo il risultato, ampiamente condiviso, a cui si è giunti nel pomeriggio di lunedì 28 novembre in un incontro che ha riunito a Roma, presso la sede della CEI, i Vescovi delle diocesi interessate dagli eventi sismici che hanno colpito Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo.
  • 22/11/2016Il lavoro che vogliamo“Il lavoro che vogliamo. Libero, creativo, partecipativo e solidale” è il tema della prossima Settimana Sociale dei Cattolici in Italia, che si terrà a Cagliari dal 26 al 29 ottobre 2017. 
    Tre gli obiettivi principali che si prefigge il Comitato scientifico e organizzatore fin dal cammino preparatorio: denunciare illegalità e sfruttamento, far conoscere le buone pratiche, costruire proposte alternative.
  • 16/11/2016Italia pił vicina al Sud SudanNegli ultimi sei mesi l’ospedale di Turalei, nel Sud-Sudan, ha potuto continuare il suo servizio grazie ai fondi 8xmille, erogati dalla Cei. Sono state curate 30.000 persone, tra le quali oltre 7.000 bambini con meno di 5 anni. Nel frattempo la ong Comitato Collaborazione Medica e la diocesi di El Obeid sono riuscite a far riconoscere il nosocomio come ospedale di contea, ritrovando quei finanziamenti del sistema sanitario del Paese, che erano stati improvvisamente interrotti.
  • 11/11/2016Mons. Marino nuovo Vescovo di NolaIl Papa ha nominato Vescovo di Nola S.E. Mons. Francesco Marino, trasferendolo dalla diocesi di Avellino. Mons. Marino, tra pochi giorni 61enne, è sacerdote dal 1979. È stato eletto alla sede vescovile di Avellino il 13 novembre 2004, ha ricevuto la consacrazione episcopale l’8 gennaio 2005. In seno alla Conferenza Episcopale Italiana è Membro della Commissione Episcopale per il Laicato.
  • 11/11/2016Il vangelo del matrimonioDall’11 al 13 novembre si svolge ad Assisi (PG), presso la Domus Pacis, la IV edizione dell’annuale convegno nazionale dei sacerdoti e coppie di sposi responsabili degli uffici diocesani di pastorale familiare e dell’associazionismo sul territorio. L’incontro sarà interamente dedicato all’Esortazione apostolica post-sinodale Amoris Laetitia. Dalle ore 15 di venerdì 11 novembre, diretta web dei lavori.
  • 11/11/2016"Delle loro lance faranno falci"“I segnali che provengono dal mondo potrebbero scoraggiare: cos'è la celebrazione liturgica in confronto ai conflitti, alle tensioni, alle guerre che serpeggiano e sembrano sul punto di esplodere? È un tempo forte di preparazione e di avvio verso il compimento di quella era nuova della storia umana cominciata con il Natale del Signore, che celebreremo nella festa e nella gioia”. Così Mons. Galantino introduce il Sussidio per l’Avvento e il Natale, dell’Ufficio Liturgico Nazionale.
  • 08/11/2016Terremoto, le prioritą delle ChieseMartedì 8 novembre si è svolta, presso la sede della CEI, una riunione presieduta dal Segretario Generale Mons. Nunzio Galantino, cui hanno preso parte i Vescovi delle diocesi colpite dal terremoto in Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria, e una rappresentanza del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
    Mercoledì 9 il Card. Angelo Bagnasco sarà nella diocesi di Spoleto-Norcia. 
    Le immagini della visita