Chiesa Cattolica Italiana - News e Mediacenter - News - 2015 - Dicembre - Mons. Pavanello Vescovo di Adria-Rovigo 
Condividi su
Facebook Twitter Technorati Delicious Yahoo Bookmark Google Bookmark Microsoft Live Ok Notizie
Mercoledý 23 Dicembre 2015
Dal clero di Vicenza
Mons. Pavanello Vescovo di Adria-Rovigo   versione testuale

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Adria-Rovigo Mons. Pierantonio Pavanello, del clero della diocesi di Vicenza, finora Cancelliere Vescovile, Vicario Giudiziale Aggiunto del Tribunale Ecclesiastico Regionale del Triveneto e Docente di Diritto Canonico.
Mons. Pierantonio Pavanello è nato a Bassano del Grappa (VI) il 20 maggio 1955. Dopo aver conseguito la maturità classica, ha frequentato per un biennio la Facoltà di Giurisprudenza di Padova. Accolto nel Seminario diocesano di Vicenza, nel 1982 ha ottenuto il Baccellierato in Teologia. Ha proseguito gli studi a Roma dove nel 1993 ha acquisito il Dottorato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Gregoriana.
È stato ordinato sacerdote il 16 maggio 1982, incardinandosi nella diocesi di Vicenza.
Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale di San Clemente in Valdagno (VI) dal 1982 al 1989; Segretario del Consiglio presbiterale e del Consiglio pastorale diocesano dal 1994 al 2005; Vicario giudiziale aggiunto del Tribunale Ecclesiastico Regionale del Triveneto dal 2001 ad oggi. Dal 2004 è Cancelliere Vescovile; Docente presso l’Istituto S. Antonio Dottore di Padova dal 1996 al 2001; Docente di Diritto Canonico presso lo Studio Teologico del Seminario Diocesano di Vicenza dal 1993 ad oggi; Professore presso l’Istituto di Diritto Canonico “S. Pio X” di Venezia dal 2004 ad oggi e dal 2005 è Direttore della Casa del Clero di Vicenza.
Dal 27 ottobre 2005 è Cappellano di Sua Santità.