Caritas

23 aprile 2018

San Giorgio
HomeCaritas
8xmille

Alluvione in Sardegna, la solidarietà della Chiesa

La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana ha disposto lo stanziamento di un milione di euro dai fondi derivanti dall'otto per mille, come prima risposta solidale alla tragedia che ha colpito il Nord-Est della Sardegna, causando morti e dispersi. Caritas Italiana, intanto, che resta in costante collegamento con le Caritas locali, ha messo a disposizione 100.000 euro per i primi interventi in favore della popolazione colpita.

19 novembre 2013

8xmille

Filippine devastate, preghiera e solidarietà

“Desidero assicurare la mia vicinanza alle popolazioni delle Filippine e di quella regione, che
sono state colpite da un tremendo tifone. Preghiamo per questi nostri fratelli e sorelle, e cerchiamo di far giungere ad essi anche il nostro aiuto concreto”.
Alla solidarietà espressa da Papa Francesco nel corso dell’Angelus di domenica 10 novembre, si aggiunge lo stanziamento da parte della Presidenza Cei di tre milioni di euro dai fondi derivanti dall’otto per mille. L’appello di Caritas Italiana. La vicinanza di Migrantes alla Comunità filippina in Italia.

10 novembre 2013

Solidarietà

“Più sensibilità per la tragedia che mina la Siria!”

“L’uso delle armi in Siria ha e avrà come risultato niente altro che una spirale della violenza e un aggravarsi della già drammatica condizione in cui vivono centinaia di migliaia di persone” commenta il direttore di Caritas Italiana dalla missione in Medio Oriente. L'appello del Papa alla Comunità internazionale, perché "si mostri più sensibile verso questa tragica situazione e metta tutto il suo impegno per aiutare la amata Nazione siriana a trovare una soluzione ad una guerra che semina distruzione e morte”.

29 agosto 2013

8xmille

Colletta nazionale per le Filippine

In sintonia con Papa Francesco, che chiede preghiera e unità di intenti “per aiutare i nostri fratelli e sorelle delle Filippine, colpiti dal tifone”, domenica 1 dicembre in tutte le chiese d’Italia si terrà una colletta nazionale, indetta dalla Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana a sostegno delle popolazioni provate dal disastro. La Conferenza Episcopale Italiana da subito ha disposto lo stanziamento di 3 milioni di euro dai fondi derivanti dall’otto per mille, mentre Caritas Italiana ha messo a disposizione 100 mila euro.

14 novembre 2013

Solidarietà

Con i più bisognosi, a partire dai bambini

Mentre un nuovo naufragio causa decine di vittime nel Canale di Sicilia, Save the Children e Caritas Italiana aprono a Lampedusa uno spazio per aiutare i minori immigrati.
“È un segno di sostegno e tutela, frutto di una collaborazione tra organismi che rende concreta la solidarietà e che rende tangibile la carezza del Papa verso i più piccoli; un modo per rinnovare la vicinanza alla comunità locale e a tutti coloro che arrivano su quest’isola, a partire proprio dai bambini” commenta don Francesco Soddu, direttore di Caritas italiana.

11 ottobre 2013

Agenda »

Lunedì 23 Aprile 2018
LUN 23
MAR 24
MER 25
GIO 26
VEN 27
SAB 28
DOM 29
LUN 30
MAR 01
MER 02
GIO 03
VEN 04
SAB 05
DOM 06
LUN 07
MAR 08
MER 09
GIO 10
VEN 11
SAB 12
DOM 13
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro 3° Corso Campi Aperti - Giovani e impegno sociale
INNOVARE IL LAVORO a partire dalle buone praticheTorino, 20 - 24 aprile 2018 - Arsenale della Pace - SermigDestinatari:Tutto il mondo giovanile - seminaristi e giovani impegnati nel sociale - che hanno a cuore il bene comune e vogliono approfondire aspetti attualissimi dell’umana convivenza, in dialogo con donne e uomini che possono dare un notevole contributo di riflessione.Obiettivo:Condividere e approfondire con i giovani i risultati dell´importante appuntamento ecclesiale della 48ª Settimana Sociale dei Cattolici svoltasi a Cagliari che ha fatto del tema LAVORO l´oggetto del confronto: «Il lavoro che vogliamo: "Libero, creativo, partecipativo e solidale"».È necessario che questi incontri possano irradiare la loro positività nei territori e in particolare nei giovani che vivono la sfida del lavoro e del precariato. "In molti, davanti alla precarietà del lavoro, subentra la paura di non riuscire a trovare una soddisfacente affermazione professionale, di non veder realizzati i propri sogni. Sono timori oggi molto presenti in molti giovani, sia credenti che non credenti".  (MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA XXXIII GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ 2018) Per info: 06 66398218 unpsl@chiesacattolica.it
Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese Incontro missionari italiani in Tanzania