Notizie

23 aprile 2018

San Giorgio
HomeNotizieEcco il sussidio per Avvento e Natale
Avvento

Ecco il sussidio per Avvento e Natale

Avvento

“Ancora una volta è la parola forte dell’Apostolo a indicare la via: «Vagliate ogni cosa e tenete ciò che è buono» (1Ts 5,21)”, scrive Mons. Nunzio Galantino nella presentazione del sussidio Avvento-Natale, curato dall’Ufficio Liturgico Nazionale e disponibile in Rete.

“Nella lettera ai Tessalonicesi l’invito è rivolto a una comunità che correva  il rischio di “spegnere lo Spirito” e “disprezzare le profezie” – spiega il Segretario Generale –: forse per paura della novità, forse anche per una ragionevole diffidenza verso eccessi già verificatisi. L’Apostolo invita a ritrovare fiducia e fermezza: il discernimento dei credenti, riuniti nel nome di Cristo, non ha barriere preventive; ogni elemento può essere valutato, nella convinzione che sia possibile discernere e mantenere solo ciò che è buono. In queste parole di Paolo troviamo un messaggio sintetico e pregnante, capace di accompagnare le nostre comunità verso un’azione pastorale coraggiosa, aperta all’incontro e al dialogo con ogni realtà, eppure consapevole della propria singolare identità, che porta ad astenersi «da ogni specie di male» (cf. 1Ts 5,19-22).

“Il sussidio  – aggiunge Mons. Galantino – offre un quadro di riferimento biblico-liturgico, quest’anno declinato in chiave antropologica, in sintonia con il prossimo convegno ecclesiale di Firenze; propone inoltre preziose indicazioni liturgico-pastorali per celebrare in nobile semplicità, secondo l’autentico spirito della liturgia e poter così riscoprirne la bellezza evangelizzante (cf. Evangelii Gaudium, 24).

E conclude: “Il sussidio presenta anche una serie di suggerimenti per l’evangelizzazione: per la catechesi, per la vita familiare, per vivere la carità. Il tutto è reso disponibile nella ormai consueta versione informatica: una Chiesa aperta e accogliente sa valorizzare le risorse tecnologiche del mondo attuale per metterle al servizio del Vangelo e della promozione autentica dell’umano”.

21 novembre 2014

Agenda »

Lunedì 23 Aprile 2018
LUN 23
MAR 24
MER 25
GIO 26
VEN 27
SAB 28
DOM 29
LUN 30
MAR 01
MER 02
GIO 03
VEN 04
SAB 05
DOM 06
LUN 07
MAR 08
MER 09
GIO 10
VEN 11
SAB 12
DOM 13
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro 3° Corso Campi Aperti - Giovani e impegno sociale
INNOVARE IL LAVORO a partire dalle buone praticheTorino, 20 - 24 aprile 2018 - Arsenale della Pace - SermigDestinatari:Tutto il mondo giovanile - seminaristi e giovani impegnati nel sociale - che hanno a cuore il bene comune e vogliono approfondire aspetti attualissimi dell’umana convivenza, in dialogo con donne e uomini che possono dare un notevole contributo di riflessione.Obiettivo:Condividere e approfondire con i giovani i risultati dell´importante appuntamento ecclesiale della 48ª Settimana Sociale dei Cattolici svoltasi a Cagliari che ha fatto del tema LAVORO l´oggetto del confronto: «Il lavoro che vogliamo: "Libero, creativo, partecipativo e solidale"».È necessario che questi incontri possano irradiare la loro positività nei territori e in particolare nei giovani che vivono la sfida del lavoro e del precariato. "In molti, davanti alla precarietà del lavoro, subentra la paura di non riuscire a trovare una soddisfacente affermazione professionale, di non veder realizzati i propri sogni. Sono timori oggi molto presenti in molti giovani, sia credenti che non credenti".  (MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA XXXIII GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ 2018) Per info: 06 66398218 unpsl@chiesacattolica.it
Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese Incontro missionari italiani in Tanzania