Versione Accessibile | Versione Mobile | Siti segnalatiArea stampa  |  Rassegna stampa  |  Info e servizi
ricerca nel sito  
Venerdì 21 Novembre 2014
Presentazione della beata Vergine Maria
Bibbia CEI - Il testo sacro in rete
 
Liturgia del giorno
PRESENTAZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA - Memoria
Colore liturgico: Bianco
Frà Giacomo da San Vito
olio su tela
Altamura - Gravina - Acquaviva delle Fonti
21/11/2014
In evidenza
» TUTTE LE NEWS   |   » TUTTE LE INIZIATIVE   |   condividi
“Alzati, va’ a Ninive la grande città” dove il Vangelo si fa incontro: questo il tema del quarto Convegno Missionario Nazionale (Sacrofano, 20 - 23 novembre). Il convegno – organizzato dall’Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese, Fondazione Missio e Fondazione Cum – si propone di valorizzare la ricchezza delle esperienze missionarie e rilanciare l’impegno per la missione ad gentes, a partire dai poveri nelle periferie del mondo.
 
Non statistiche, ma di vissuti: la realtà dei migranti coinvolge l’intera famiglia, non i singoli individui. Il Pontificio Consiglio della pastorale per i migranti e itineranti ha promosso il VII Congresso mondiale su “Cooperazione e sviluppo nella pastorale delle migrazioni”. La tavola rotonda di martedì 18 si è interrogata sulla famiglia migrante: moderata da Mons. Pompili, ha visto gli interventi di Mons. Wester (USA), Mons. Muandula (Mozambico) e Mons. Toso (Iustitia et Pax).
Per la prima volta Anci, Caritas Italiana, Cittalia, Fondazione Migrantes e Servizio Centrale dello Sprar, in collaborazione con Unhcr, decidono di unire i propri saperi, competenze e impegno al fine di realizzare un Rapporto sulla protezione internazionale 2014, con l’auspicio che possa contribuire alla costruzione di un sistema unico di accoglienza e protezione di richiedenti asilo e rifugiati in Italia. Il Rapporto è stato presentato a Roma lunedì 17 novembre.
Parte dalla città di San Francesco una lettera dai toni familiari e propositivi, destinata a ogni sacerdote italiano. A scriverla è l’intero episcopato, che intinge nel calamaio della stima e della gratitudine per un ministero fatto di dedizione quotidiana nelle comunità cristiane e di carità operosa, manifestata verso tutti.
Si è conclusa con questo sguardo – che riflette accenti del Messaggio del Papa – la 67ª Assemblea Generale (Assisi, 10-13 novembre 2014).
“I presbiteri… li abbiamo visti spendere la vita tra la gente delle nostre parrocchie, educare i ragazzi, accompagnare le famiglie, visitare i malati a casa e all’ospedale, farsi carico dei poveri, nella consapevolezza che “separarsi per non sporcarsi con gli altri è la sporcizia più grande” (L. Tolstoj). Liberi dalle cose e da se stessi, rammentano a tutti che abbassarsi senza nulla trattenere è la via per quell’altezza che il Vangelo chiama carità; e che la gioia più vera si gusta nella fraternità vissuta”.
Così Papa Francesco lunedì 10 novembre nel Messaggio all’Assemblea Generale.
 
scegli la Regione
scegli la Diocesi
Dammi il cinque!
Caritas italiana per i profughi iracheni
convegno ecclesiale 2015
Orientamenti pastorali
Educat
APP Bibbia CEI
Inserisci i widget di chiesacattolica sul tuo sito
Le ricerche, i testi di Bibbiaedu sul tuo sito
-
05/10/2009
05/10/2009
  » Tutti i siti