Versione Accessibile
  • Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici
  • Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici
  • Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici
  • Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici
  • Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici
  • Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici
  • Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici
  • Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici
Venerdì 27 Settembre 2013
 Richieste di contributo: norme e modulistica 

Richieste di contributo: norme e modulistica   versione testuale

Alleghiamo le disposizioni concernenti la concessione di contributi finanziari della C.E.I. per i beni culturali ecclesiastici e il relativo regolamento esecutivo con i moduli per accedere alle domande.

Come già per l'anno finanziario 2012, anche nell'anno finanziario 2013 i contributi sono destinati a sette finalità elencate qui di seguito. 
Le richieste di contributo, fatta eccezione per quelle relative agli inventari informatizzati e al censimento delle chiese, posso essere presentate esclusivamente via web tramite il programma WeBce; pertanto da questa pagina sarà possibile scaricare i moduli per le sole domande che mantengono il formato cartaceo di consegna all'Ufficio nazionale. 
I file allegati sono in formato acrobat 6.0.

   a. inventario informatizzato
       - Domanda di contributo per il censimento informatizzato delle chiese delle diocesi italiane*
       -
Domanda di contributo per l'inventariazione informatizzata dei beni artistici e storici 

   b. installazione di impianti di sicurezza antifurto 

   c. conservazione e consultazione di archivi e biblioteche diocesane, promozione di musei diocesani: 

   d. acquisto di edifici di culto a scopo di salvaguardia

   e. restauro e consolidamento di edifici di culto e adeguamento delle loro pertinenze 
 
    f. restauro di organi a canne di interesse storico-artistico

   g. iniziative per la custodia, la tutela e la valorizzazione di edifici di culto promosse dalle diocesi mediante volontari associati


Anche le richieste di contributo per archivi generalizi e provinciali e per le biblioteche di particolare rilevanza, aperti al pubblico, presentate dagli Ordinari diocesani e riguardanti gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica dovranno essere presentate attraverso WeBce

Si ricorda che le richieste vanno inviate tassativamente entro il 30 novembre 2013;  NON SARA' PIU' POSSIBILE INTEGRARE DOCUMENTAZIONE SUCCESSIVAMENTE A TALE DATA. La documentazione presentata potrà essere carente soltanto di documenti rilasciati dagli enti pubblici (nulla osta della Soprintendenza, copie di delibere di assegnazione di contributi, ecc.), che dovranno essere inviati non appena se ne entrerà in possesso.


*Accogliendo la richiesta formulata dalla Consulta Nazionale dei beni culturali ecclesiastici, la Presidenza della C.E.I.  nella riunione del 25 giugno 2008 ha stabilito di  elevare da € 40,00 a € 80,00 il contributo per ogni edificio di culto schedato nell'ambito della attività delle diocesi per il Censimento Chiese.

Il raddoppio del contributo costituisce un passo decisivo per la migliore realizzazione di questo importante censimento a vantaggio di tutte le diocesi italiane.

In modo sintetico ricordiamo le 2 fondamentali condizioni preliminari all’avvio di questo progetto che abbiamo già segnalato in precedenti comunicazioni:

  1. Aver prodotto l’elenco completo degli edifici di culto secondo le modalità indicate nella “Seconda Circolare sulle fasi di realizzazione del Censimento chiese” del 10 luglio 2006
  2. Essere giunti alla fase finale dell’Inventario informatizzato dei beni storico artistici

L’aumento del contributo prevede da parte delle diocesi la corrispondenza alla nuova modalità di compilazione del censimento tramite l’utilizzo della rete internet per il migliore caricamento dei dati e della loro consultazione.

 
 

 
nome utente

password
 
» Password dimenticata ?
Login con smart card/token
autenticazione con smart card/token